Agenzia delle Entrate Concorso 2015: bando per 892 funzionari

0

E’ stato finalmente reso pubblico l’atteso bando di concorso dell’Agenzia delle Entrate 2015: la selezione è valida per l’assunzione a tempo indeterminato di 892 funzionari per attività amministrativo-tributaria. C’è tempo fino al 26 marzo 2015 per inviare le domande di partecipazione.

Agenzia delle Entrate: i posti disponibili per funzionari

Il bando per funzionari dell’Agenzia delle Entrate è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – 4a serie speciale – Concorsi ed esami del 24 febbraio 2015. Il concorso prevede l’assegnazione di 892 posti di lavoro a tempo indeterminato suddivisi per diverse regioni, nel seguente modo:

  • 110 posti in Emilia Romagna;
  • 20 posti in Liguria;
  • 470 posti in Lombardia;
  • 110 posti in Piemonte;
  • 42 posti in Toscana;
  • 140 posti in Veneto.

Requisiti: chi può partecipare

Al bando dell’Agenzia delle Entrate possono partecipare candidati laureati in possesso dei seguenti requisiti generali:

  • cittadinanza italiana;
  • diploma di laurea in Giurisprudenza, Scienze politiche, Economia e Commercio o lauree equipollenti (sono accettate sia lauree di I livello-triennali che lauree specialistiche/magistrali);
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva;
  • godimento dei diritti politici e civili;
  • idoneità fisica all’impiego.

Selezioni e prove d’esame

Le selezioni previste dal bando di concorso sono così strutturate:

  • prova oggettiva attitudinale con quesiti a risposta multipla su conoscenze di base sulla professione da svolgere;
  • prova oggettiva tecnico-professionale con domande a risposta multipla sulle seguenti materie: diritto tributario, diritto civile e commerciale, diritto amministrativo, elementi di diritto penale, contabilità aziendale, organizzazione e gestione aziendale, scienza delle finanze, elementi di statistica.
  • tirocinio teorico-pratico con prova finale orale.

La data e la sede di svolgimento della prova attitudinale saranno comunicati il 21 aprile 2015 direttamente sul sito web dell’Agenzia delle Entrate, con un preavviso di almeno 15 giorni prima rispetto alla data di svolgimento.

Il tirocinio

I tirocini teorici-pratici si svolgeranno presso gli uffici locali dell’Agenzia delle Entrate e saranno finalizzati alla verifica delle reali capacità dei candidati allo svolgimento della mansione. I tirocini avranno una durata di 6 mesi e saranno retribuiti con una borsa di studio di 1.450 euro lordi al mese. Al termine del tirocinio i candidati sosterranno una prova finale al cui superamento avverrà l’assunzione definitiva.

Come candidarsi

I candidati dovranno inviare le domande di partecipazione al concorso esclusivamente tramite l’apposita proceduta telematica presente sul sito web Agenzia delle Entrate, entro le 23:59 del 26 marzo 2015.

I candidati potranno scegliere una sola sede di lavoro tra tutte quelle disponibili, ma potranno modificare i dati inseriti in domanda più volte entro il termine del periodo di presentazione delle domande, semplicemente accedendo al sistema. Allo scadere del periodo il sistema registrerà come valida l’ultima domanda modificata con la registrazione più recente.

Per maggiori informazioni vi mettiamo a disposizione il bando di concorso completo, consultabile anche dal sito ufficiale dell’Agenzia delle Entrate.

Assistenza domande di partecipazione

Chiunque avesse necessità di richiedere assistenza tecnica sull’invio telematico della domanda di partecipazione può inviare una mail all’indirizzo selezione@892trib.it, oppure chiamare uno dei numeri telefonici 348.2517425/348.1502426/348.2517428 attivi tutti i giorni festivi compresi nelle fasce orarie 9.30/13.30 e 14.30/18.30.

Leave A Reply