Concorso 29 OSS Unites Des Communes Valdotaines

0

valle d'aostaSe cercate lavoro in ambito sanitario, la Regione autonoma della Valle d’Aosta ha pubblicato un’interessante bando di concorso con cui assumere 29 Operatori Socio Sanitari nell’ambito delle Unites Des Communes Valdotaines.

Si tratta di opportunità di lavoro molto interessanti anche dal punto di vista economico poiché sono previste assunzioni a tempo indeterminato con stipendio iniziale di oltre 18.800 euro. Vediamo quindi tutti i dettagli fondamentali del bando e come inviare le domande di partecipazione.

29 POSTI A CONCORSO

Il concorso mette a disposizione i seguenti posti di lavoro:

  • 4 posti a tempo pieno all’Unité des Communes valdôtaines Evançon;
  • 5 posti a tempo parziale nella misura del 50% all’Unité des Communes valdôtaines Grand Combin;
  • 16 posti all’Unité des Communes valdôtaines Grand Paradis, di cui 4 a tempo pieno, 6 a tempo parziale nella misura del 75%, 4 a tempo parziale nella misura del 68,57%, 2 a tempo parziale nella misura del 66,67%;
  • 3 posti a tempo pieno all’Unité des Communes valdôtaines Valdigne Mont-Blanc;
  • 1 posto a tempo pieno all’Unité des Communes valdôtaines Walser.

REQUISITI DI AMMISSIONE

Le selezioni del concorso sono disponibili per tutti coloro che risulteranno in possesso dei requisiti richiesti:

  • cittadini italiani o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, ovvero familiari di un cittadino italiano o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, non aventi la cittadinanza di uno Stato membro, titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, oppure cittadini di Paesi terzi titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o titolari dello status di rifugiato o di protezione sussidiaria;
  • diploma di istruzione secondaria di primo grado (licenza media);
  • qualifica di operatore socio-sanitario;
  • patente di guida di tipo B;
  • idoneità fisica alle mansioni richieste per il profilo;
  • conoscenza dell’italiano e del francese;
  • le lingue italiana e francese;
  • non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • posizione regolare nei riguardi dell’obbligo di leva;
  • non essere stati destituiti o dispensati ovvero licenziati per motivi disciplinari dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • non aver riportato condanne penali o provvedimenti di prevenzione o altre misure che escludono, secondo la normativa vigente, la costituzione di un rapporto di impiego con una pubblica amministrazione.

PROVE DI CONCORSO

Il concorso prevede per tutti i candidati la valutazione dei titoli e lo svolgimento delle seguenti prove:

  • una prova scritta sulle seguenti materie: ruolo dell’operatore socio-sanitario; assistenza diretta ed aiuto domestico alberghiero; intervento igienico-sanitario e di carattere sociale; supporto gestionale, organizzativo e formativo; comunicazione con i fruitori dei servizi di assistenza alla persona anziana e disabile; nozioni sulla sicurezza nell’ambiente di lavoro;
  • una prova pratica consistente in una simulazione di situazioni di lavoro;
  • una prova orale riguardante le materie della prova scritta, la definizione dei servizi per le persone anziane e inabili nella Regione Valle d’Aosta, l’organizzazione dell’area territoriale-distrettuale, servizi territoriali alle persone anziane e inabili.

INVIO DELLE DOMANDE

Per partecipare al concorso per Oss è necessario inviare le domande di ammissione entro il 9 febbraio 2017 esclusivamente tramite l’apposita procedura online raggiungibile sul sito ufficiale della Regione Valle d’Aosta.

Leave A Reply