Concorsi Università di Firenze: assunzioni a tempo indeterminato

0

L’Università di Firenze ha indetto nuovi concorsi l’assunzione a tempo indeterminato di personale l’area tecnica, tecnico scientifica ed elaborazione dati. I bandi sono rivolti a diplomati e laureati, con scadenza iscrizioni il 29 giugno 2015.

Concorsi Università di Firenze

L’Universita di Firenze assumerà a tempo indeterminato 4 risorse tramite concorsi pubblici per titoli ed esami. I 4 posti di lavoro per diplomati e laureati sono così suddivisi:

  • 1 posto di categoria EP per le esigenze dell’Istituto Papirologico G. Vitelli – Dipartimento di Lettere e Filosofia;
  • 1 posto di categoria D per le esigenze del Laboratorio Genexpress – Dipartimento di Scienze delle Produzioni Agroalimentari e dell’Ambiente;
  • 1 posto di categoria C da assegnare al Dipartimento di Scienze della Terra;
  • 1 posto di categoria D per le esigenze del Centro di Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e la gestione dell’Incubatore universitario.

Requisiti richiesti

Per partecipare ai concorsi dell’Università di Firenze è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti generali:

  • diploma o laurea come indicato nel bando relativo a ciascun posto a concorso;
  • eventuali esperienze professionali o titoli/qualifiche previsti dal relativo bando;
  • cittadinanza italiana o straniera, purché in regola rispetto alle norme relative al soggiorno richiamate nei bandi;
  • godimento dei diritti politici;
  • età minima 18 anni;
  • posizione regolare rispetto agli obblighi di leva;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento ovvero dichiarati decaduti da altro impiego pubblico per averlo conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile, ovvero non essere cessati dal servizio a seguito di licenziamento disciplinare;
  • assenza di condanne penali, di provvedimenti relativi all’applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale;
  • non essere a conoscenza di essere sottoposti a procedimenti penali pendenti.

Le selezioni

Le selezioni dei concorsi prevedono il superamento di una o due prove scritte ed un prova orale. Potranno essere verificate le conoscenze informatiche e linguistiche dei candidati, mentre in caso di elevato numero di domande di partecipazione pervenute potrebbero essere indette eventuali prove di preselezione.

Come partecipare

I candidati dovranno inviare le domande di partecipazione, redatte in carta semplice, entro il 29 giugno 2015, secondo una delle seguenti modalità:

  • raccomandata a/r all’Area Risorse Umane, Piazza San Marco 4, 50121 Firenze;
  • consegna a mano all’Ufficio Archivio Corrente e Protocollo in Piazza San Marco n. 4, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00;
  • tramite PEC all’indirizzo di posta elettronica certificata selezionipta@pec.unifi.it.

Leave A Reply