Concorsi Insegnanti ed Educatori per supplenze a Roma

0

educatoriNuove opportunità di lavoro nel settore scolastico nella regione Lazio: Il Comune di Roma ha bandito due concorsi per la realizzazione di due graduatorie per Insegnanti ed Educatori per supplenze da svolgere presso Asili nidi e Scuola dell’infanzia.

Concorsi a Roma per Insegnanti ed Educatori

I concorsi del Comune di Roma prevedono la realizzazione di graduatorie per la copertura di supplenze presso nidi e le scuole dell’infanzia a gestione diretta nell’anno scolastico 2015 2016. Entrambi i bandi prevedono per i candidati la valutazione dei titoli di studio, di cultura e di servizio.

I/le candidati/e dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti generali:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea con adeguata conoscenza della lingua italiana;
  • età minima 18 anni;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva;
  • idoneità allo svolgimento delle mansioni;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati dichiarati decaduti per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
  • non aver riportato condanne penali, con sentenza passata in giudicato, relativa a reati ostativi all’assunzione presso una Pubblica Amministrazione o comunque relativa a reati per i quali la persona offesa o soggetto passivo fosse minorenne al momento della commissione del fatto;
  • non aver già svolto l’attività di educatore di nido o insegnate della scuola dell’infanzia, con contratti a tempo determinato presso il Comune di Roma per più di trentasei mesi, anche non continuativi.

Titoli di studio richiesti

Per Educatori negli Asili Nidi sono ammessi i seguenti titoli di studio:

  • laurea in Scienze della formazione primaria a ciclo unico quinquennale;
  • laurea in scienze della formazione primaria, con indirizzo scuola dell’infanzia, vecchio ordinamento;
  • laurea di durata triennale, diploma di laurea del vecchio ordinamento, laurea specialistica, laurea magistrale nell’ambito delle discipline di scienze dell’educazione e della formazione o titoli equipollenti;
  • diploma di scuola magistrale (3 anni);
  • diploma di operatore dei servizi sociali (3 anni);
  • diploma di qualifica di assistente all’infanzia (3 anni);
  • diploma di vigilatrice d’infanzia (3 anni);
  • diploma di maturità magistrale (5 anni);
  • diploma di maturità liceo socio-psico-pedagogico (5 anni);
  • diploma di maturità dirigente di comunità (5 anni);
  • diploma professionale di tecnico dei servizi sociali (5 anni);
  • diploma di maturità di assistente comunità infantili (5 anni).

Per Insegnanti nelle Scuole d’infanzia:

  • laurea triennale, diploma di laurea del vecchio ordinamento, laurea specialistica, laurea Magistrale nell’ambito delle discipline di scienze della formazioni primaria;
  • corsi triennali e quinquennali sperimentali di scuola magistrale e corsi quadriennali e quinquennali dell’Istituto magistrale, iniziati entro l’anno scolastico 1997/1998, o comunque conseguiti entro l’anno scolastico 2001/2002.

Come partecipare

I/le candidati/e dovranno inviare le domande di partecipazione, come da modulo allegato ai bandi, entro il 21 Settembre 2015, unitamente alla copia di un documento di identità valido, all’indirizzo email elenchisupplenze@comune.roma.it. La stessa domanda dovrà essere inviata alla mail di Posta Elettronica Certificata protocollo.risorseumane@pec.comune.roma.it oppure tramite raccomandata a/r all’Ufficio Protocollo del Dipartimento Organizzazione e Risorse Umane di Roma Capitale – Via del Tempio di Giove, 3 – 00186 – Roma.

Share.

Leave A Reply