Concorsi Insegnanti 2015: 160 docenti di lingue straniere in Trentino

0

Concorsi per insegnanti 2015: sono stati approvati dalla giunta provincia di Trento due concorsi pubblici per insegnanti di lingue straniere nell’ambito del progetto di trilinguismo. Si tratta di 160 posti per insegnanti di lingue disponibili per l’avvio del prossimo anno scolastico.

160 posti per Insegnanti di lingue straniere

La Provincia autonoma di Trento ha indetto quindi due concorsi pubblici per titoli ed esami, per la copertura di 60 posti nella scuola d’infanzia (di cui 30 con competenza in lingua straniera) e 100 posti per l’insegnamento delle lingue straniere Inglese e Tedesco nelle scuole elementari.

Bando per insegnanti scuola d’infanzia

Al concorso per la selezione di 60 insegnanti per la scuola d’infanzia assunti a tempo indeterminato, possono partecipare i candidati in possesso di uno dei seguenti titoli:

  • diploma di scuola magistrale o di istituto magistrale o di titolo di studio sperimentale equivalente, conseguiti entro l’anno scolastico 2001/2002.
  • diploma di laurea in scienze della formazione primaria a indirizzo scuola infanzia o titolo di studio equivalente o equipollente;
  • titolo di abilitazione valido per l’insegnamento nella scuola materna statale.

Non possono partecipare al concorso gli insegnanti assunti a tempo indeterminato.

Bando per insegnanti lingue straniere Inglese e Tedesco nella scuola primaria

100 posti a tempo indeterminato e determinato disponibili per l’insegnamento dell’Inglese e Tedesco nella scuola primaria della Provincia di Trento, saranno suddivisi esattamente a metà tra le due lingue. Le graduatorie formate avranno una validità di tre anni scolastici e saranno utilizzate anche per le assunzioni a tempo determinato.

Requisiti richiesti:

  • diploma di maturità magistrale conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002, compresi i titoli di studio conseguiti al termine dei corsi quadriennali e quinquennali sperimentali dell’istituto magistrale, istituiti ai sensi dell’articolo 278 del decreto legislativo 16 aprile 1994, n. 297 purché conseguiti entro l’anno scolastico 2001/2002;
  • diploma di laurea in Scienze della formazione primaria a indirizzo scuola primaria;
  • titolo di studio conseguito all’estero e riconosciuto equivalente attraverso apposito decreto di equipollenza.

E’ richiesto inoltre il possesso di uno dei seguenti titoli:

  • certificazione linguistica della rispettiva lingua corrispondente almeno al livello B2;
  • idoneità all’insegnamento della lingua straniera ottenuta mediante la prova facoltativa sostenuta nell’ambito dei concorsi per esami e titoli o nell’ambito delle sessioni riservate per il conseguimento dell’abilitazione all’insegnamento o nell’ambito dei corsi speciali abilitanti, oppure idoneità ottenuta in relazione allo specifico corso di studi seguito nell’ambito della laurea in scienze della formazione primaria;
  • superamento della prova di accertamento della conoscenza della lingua straniera relativa al concorso a cui si intende partecipare;
  • una delle lauree previste dalla normativa vigente per l’accesso all’insegnamento delle classi di concorso 45/A o 46/A per le lingue straniere tedesco o inglese.

Non possono partecipare al concorso gli insegnanti assunti a tempo indeterminato.

Come candidarsi

I partecipanti ai concorsi dovranno inviare le domande di iscrizione entro il 13 febbraio 2015 tramite apposita iscrizione on line. E’ possibile consultare i relativi bandi ai seguenti link:

Leave A Reply