Concorsi Comune di Bologna: Insegnanti e Operatori scolastici

0

comune bolognaIl Comune di Bologna effettua nuove assunzioni a tempo indeterminato nelle scuole della città.

Si tratta di due nuovi bandi di concorso indetti per l’assunzione di Insegnanti della scuola dell’infanzia e Operatori scolastici. Le selezioni prevedono lo svolgimento di diverse prove, scritte e orali, che si terranno nei mesi di maggio e giugno.

Ecco maggiori dettagli sui bandi di selezione e sulle domande di partecipazione da inviare entro il 19 maggio 2017.

BANDI COMUNE DI BOLOGNA

I concorso pubblici del Comune di Bologna, prevedono la copertura dei seguenti posti di lavoro:

  • 33 posti di Insegnante scuola dell’infanzia categoria C posizione economica C1;
  • 13 posti di Operatore ai servizi scolastici categoria B posizione economica B1.

Vediamo quali sono i requisiti richiesti dall’amministrazione bolognese per accedere alle selezioni previste per ciascun bando di concorso.

REQUISITI D’AMMISSIONE

Tutti i candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti requisiti generali:

  • cittadinanza italiana oppure cittadinanza di stati appartenenti all’Unione Europea italiana oppure cittadinanza di paesi terzi e una delle condizioni di cui all’art. 38 dall’art. 7 della L.97/2013 (esempio: permesso di soggiorno CE per soggiornanti essere familiare, con diritto di soggiorno, di cittadino UE) con adeguata conoscenza;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • età non inferiore ai 18 anni;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva, per i cittadini italiani soggetti a tale obbligo;
  • assenza di condanne penali rilevanti per il posto da ricoprire;
  • non essere stati dispensati dal servizio o licenziati per non superamento del periodo di prova per il medesimo profilo messo a selezione da una pubblica Amministrazione;
  • non essere stati licenziati da una Pubblica Amministrazione a seguito di procedimento disciplinare ovvero, previa valutazione, a seguito dell’accertamento che l’impiego venne conseguito mediante la produzione di documenti falsi e comunque con mezzi fraudolenti.

REQUISITI SPECIFICI

Per il profilo di Insegnante di scuola dell’infanzia si richiede il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • Diploma di scuola magistrale o di istituto magistrale (compreso quello di liceo socio psico-pedagogico) conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002;
  • Laurea in Scienze della Formazione Primaria indirizzo Scuola dell’infanzia;
  • Laurea magistrale a ciclo unico in Scienze della formazione primaria (classe LM-85 bis).

Per il profilo di Operatore ai servizi scolastici, uno dei seguenti titoli di studio:

  • Titoli di studio conseguiti presso istituti professionali inerenti l’ambito socio-educativo/scolastico;
  • Licenza di scuola media inferiore unita ad un attestato professionale, con esame finale, rilasciato o riconosciuto dalle Regioni inerenti l’ambito socio-educativo/scolastico;
  • Licenza di scuola media inferiore unita ad un’esperienza professionale di almeno 180 giorni in qualità di Operatore ai servizi educativi o scolastici/Operatore ai Servizi Prima Infanzia/Collaboratore Scolastico maturata presso nidi d’infanzia, scuole dell’infanzia oppure altri servizi educativi/scolastici per l’infanzia (0-6 anni).

PROCEDURE DI SELEZIONE

I bandi prevedono per tutti i candidati lo svolgimento delle seguenti prove e selezioni, sulle materie indicate all’interno di ciascun bando di concorso:

  • prova scritta che si terrà il giorno 30 maggio 2017 alle ore 15.30 presso l’Istituto Aldini Valeriani e Sirani – via Bassanelli 9-11 – Bologna, per il profilo di Insegnante scuola d’infanzia, il giorno 31 maggio alla stessa ora e luogo per il profilo di Operatore ai servizi scolastici;
  • valutazione titoli;
  • prova orale.

DOMANDE D’AMMISSIONE

I candidati devono inviare le domande di ammissione al concorso di interesse, redatte in carta semplice sull’apposito modulo, entro il 19 maggio 2017, secondo una delle seguenti modalità:

  • presentazione diretta all’Ufficio Protocollo del Comune di Bologna, Via Ugo Bassi 2 (orari di apertura dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 13 – sabato dalle ore 8,30 alle ore 12,30 – martedì e giovedì anche apertura pomeridiana dalle ore 15 alle ore 17), oppure Piazza Liber Paradisus 6 (Torre C – 6° piano) (orari di apertura dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13; lunedì e mercoledì anche dalle 15 alle 17; chiuso sabato);
  • raccomandata a/r al Capo Area Personale e Organizzazione presso l’Area Personale e Organizzazione del Comune di Bologna – Piazza Liber Paradisus n.10 – 40129 Bologna, specificando sulla busta “Contiene domanda di concorso”;
  • Posta Elettronica Certificata all’indirizzo: protocollogenerale@pec.comune.bologna.it, specificando nell’oggetto del messaggio oltre al Nome e Cognome del candidato la dicitura “Concorso Insegnanti Scuola dell’Infanzia”.

Tutti i dettagli sui bandi e le selezioni sono pubblicate all’interno della sezione Concorsi del sito del Comune di Bologna.

Leave A Reply