Arpa Puglia: Concorsi per 7 diplomati e laureati

0

arpa pugliaL’Arpa Puglia ha indetto due concorsi la selezione di tecnici e ingegneri per la copertura di 7 posti di lavoro. I bandi prevedono assunzioni a tempo indeterminato; c’è tempo fino al 7 settembre 2015 per candidarsi alle selezioni.

Concorsi Arpa Puglia

L’Agenzia regionale per la Prevenzione e la Protezione dell’Ambiente della Regione Puglia ha pubblicato due bandi di selezione per la copertura dei seguenti posti di lavoro:

  • 5 posti di lavoro nel profilo di Collaboratore Tecnico Professionale – Ingegnere Ambiente e Territorio (Cat. D);
  • 2 posti di lavoro nel profilo professionale di Assistente Tecnico – Perito Chimico (Cat. C).

I concorsi Arpa Puglia sono rivolti a laureati e diplomati da assumere con contratti a tempo indeterminato e prevedono una selezione per titoli ed esami, ossia nello svolgimento di una prova scritta, una prova a carattere teorico pratico-pratico, ed un colloquio.

Requisiti richiesti

Per partecipare ai concorsi Arpa Puglia è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti generali:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o non comunitaria con diritto di soggiorno,
  • conoscenza della lingua italiana;
  • età minima 18 anni;
  • idoneità fisica;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • assenza di condanne penali e di provvedimenti di interdizione o esclusione dall’accesso al pubblico impiego;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione ovvero licenziati ovvero dichiarati decaduti da un impiego pubblico per averlo conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva.

Titoli di studio richiesti

Per il concorso per Ingegneri è richiesto il possesso di Laurea in Ingegneria civile e ambientale, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Ingegneria dei sistemi edilizi o Ingegneria della sicurezza, o comunque titoli equipollenti, oltre al possesso dell’Abilitazione all’esercizio professionale.

Per il bando per Tecnici è richiesto il possesso di un Diploma di istruzione secondaria di secondo grado della durata di 5 anni, in Chimica, Chimica industriale, Tecnico chimico biologico, Tecnico di laboratorio chimico-biologico, Tecnico delle industrie chimiche ovvero titoli equipollenti.

Come candidarsi

Gli interessati dovranno inviare le domande di partecipazione, redatte in carta semplice, entro il 7 settembre 2015, secondo una delle seguenti modalità:

  • PEC all’indirizzo concorsi.arpapuglia@pec.rupar.puglia.it;
  • raccomandata a/r al Direttore Generale dell’ARPA Puglia, Corso Trieste 27, 70126 Bari.
  • consegna a mano allo stesso indirizzo.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare la pagina Concorsi presente sul sito ufficiale di Arpa Puglia.

Share.

Leave A Reply