Concorsi Agenzia Italiana del Farmaco per 90 assunzioni

0

aifaNuove assunzioni a tempo indeterminato presso l’Agenzia Italiana del Farmaco.

L’AIFA ha indetto ben 10 nuovi bandi di concorso per la copertura di 90 posti di lavoro per Assistenti, Dirigenti e Funzionari.

C’è tempo fino al 12 febbraio 2018 per candidarsi alle selezioni previste dai bandi. Ecco tutti i dettagli.

CONCORSI 2018 AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO

Ricordiamo che l’AIFA è l’istituzione che si occupa dell’attività regolatoria dei farmaci in Italia, sotto la direzione del Ministero della Salute e la vigilanza del Ministero dell’Economia.

Ogni anno l’ente procede a nuove assunzioni di personale per integrare il proprio organico e garantire servizi sempre più efficienti. Proprio in quest’ultimo periodo l’AIFA ha bandito 10 concorsi pubblici, rivoli sia a diplomati che laureati.

I nuovi concorsi AIFA per il 2018 sono finalizzati alla copertura dei seguenti posti di lavoro:

  • 8 Assistenti dei Servizi – diploma di istruzione secondaria di secondo grado;
  • 14 Dirigenti Chimici – laurea in Chimica, Chimica e Tecnologie Farmaceutiche o Chimica industriale;
  • 33 Dirigenti Farmacisti – laurea in Farmacia o Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, abilitazione all’esercizio della professione di Farmacista;
  • 4 Dirigenti Medici Allergologia e Immunologia – laurea in Medicina e Chirurgia, con specializzazione in Allergologia e Immunologia clinica, abilitazione all’esercizio della professione di Medico;
  • 4 Dirigenti Medici Medicina Interna – laurea in Medicina e Chirurgia, con specializzazione in Medicina interna, abilitazione all’esercizio della professione di Medico;
  • 2 Dirigenti Medici Pediatria o Chirurgia Pediatrica – laurea in Medicina e Chirurgia, con specializzazione in Pediatria o Chirurgia pediatrica, abilitazione all’esercizio della professione medica;
  • 7 Funzionari Economici Finanziari – laurea in Scienze economiche, Scienze dell’Economia o Economia e Commercio;
  • 11 Funzionari Giuridici – laurea in Scienze dei servizi giuridici, Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione o Giurisprudenza;
  • 2 Funzionari Linguistici – laurea in Lingue e Culture moderne, Mediazione linguistica, Scienze Politiche e delle Relazioni internazionali, Lingue, Lingue e Letterature straniere, Traduzione ed Interpretazione, Lingue Culture ed Istituti dei Paesi del Mediterraneo, Lingue e Civiltà orientali, Lingue e Culture dell’Europa Orientale, Lingue e Culture europee o Relazioni internazionali;
  • 5 Funzionari Statistici – laurea in Statistica.

REQUISITI GENERALI RICHIESTI

A tutti i candidati partecipanti ai bando dell’Agenzia Italiana del Farmaco è richiesto il possesso dei seguenti requisiti generali:

  • cittadinanza italiana o di un Paese membro dell’UE, oppure familiari di un cittadino degli Stati membri dell’Unione europea, titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, oppure cittadini di Paesi terzi titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o dello status di rifugiato o di protezione sussidiaria;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • iscrizione nelle liste elettorali;
  • idoneità fisica;
  • assenza di condanne penali e di procedimenti penali in corso che impediscano la costituzione ovvero il mantenimento di un rapporto di lavoro con una pubblica amministrazione;
  • non essere stati destituiti o dispensati o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o dichiarati decaduti o licenziati da altro impiego statale, per averlo conseguito tramite la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva.

PROVE DI SELEZIONE

I concorso prevedono per tutti i candidati lo svolgimento delle seguenti prove di selezione:

  • prova di preselezione, eventualmente indetta e consistente nella somministrazione di un test a risposta multipla su quesiti di cultura generale e/o materie attinenti al profilo a concorso;
  • due prove scritte;
  • un colloquio.

DOMANDE DI PARTECIPAZIONE

I candidati interessati a partecipare ai concorsi AIFA devono inviare le domande di partecipazione al bando di proprio interesse entro il 12 febbraio 2018 utilizzando esclusivamente l’apposita procedura online presente sul sito dell’Agenzia Italiana del Farmaco.

Leave A Reply