Verona: assunzioni in Comune per Diplomati

0

veronaNuove opportunità per lavorare presso il Comune di Verona.

E’ stato infatti indetto un interessante concorso pubblico per 6 diplomati da assumere come Istruttori Amministrativi nel comune veneto. C’è tempo fino al 18 febbraio 2017 per prendere parte alle selezioni; ecco tutte le informazioni.

POSTI A CONCORSO

I posti a concorso riguardano quindi 6 profili da assumere con contratti a tempo pieno nel ruolo di Istruttore di area amministrativa, Cat. C.

Come indicato nel bando sono previste le seguenti riserve di posti:

  • 1 posto ai militari di truppa delle Forze armate, congedati senza demerito dalle ferme contratte anche al termine o durante le rafferme, e agli ufficiali di complemento in ferma biennale ed agli ufficiali in ferma prefissata che hanno completato senza demerito la ferma contratta;
  • 2 posti ai dipendenti in servizio di ruolo presso l’Ente, non in prova, in possesso del titolo di studio richiesto dal bando ai candidati esterni.

REQUISITI DI AMMISIONE

Tutti i partecipanti dovranno risultare in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’UE o cittadini di Paesi terzi con regolare permesso di soggiorno;
  • età minima 18 anni;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva;
  • assenza di condanne penali che possano impedire, secondo le norme vigenti, la costituzione del rapporto di impiego presso la pubblica amministrazione;
  • non essere stato escluso dall’elettorato politico attivo e non essere stato destituito o dispensato dall’mpiego presso una pubblica amministrazione;
  • diploma di Scuola Secondaria di Secondo Grado;
  • conoscenza di almeno una lingua straniera tra inglese, francese, tedesco, spagnolo.

SELEZIONE

Qualora il numero delle domande di partecipazione risulti di un numero superiore rispetto a quello previsto, i candidati saranno sottoposti a una

  • una prova preselettiva indetta in caso di numero elevato di istanze pervenute, consistente in un test a risposta multipla sulle materie oggetto d’esame;
  • una prova scritta e una orale sulle seguenti materie:
    – Ordinamento delle Autonomie Locali, con particolare riferimento all’Ente Comune (D.Lgs. n. 267/2000);
    – Procedimento amministrativo e diritto di accesso (L. 241/1990 – D.P.R. n. 184/2006), Tutela della Privacy nelle Pubbliche Amministrazioni (D.Lgs. n. 196/2003)
    – Codice di comportamento dei dipendenti pubblici (D.P.R. n. 62/2013);
    – Codice di comportamento dei dipendenti del Comune di Verona;
    – Principi fondamentali in materia di anticorruzione e trasparenza.

Verrà inoltre accertata la conoscenza della lingua straniera scelta dal candidato e delle principali applicazioni informatiche più diffuse.

DOMANDE DI PARTECIPAZIONE

I partecipanti dovranno inviare le domande di partecipazione al concorso entro il 18 febbraio 2017 tramite al’apposita procedura telematica raggiungibile sul sito del Comune di Verona al seguente indirizzo web.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare la sezione Concorsi del sito del Comune veronese www.comune.verona.it.

Leave A Reply