Comune di Prato: concorso per Assistenti Sociali

0

assistenti socialiNuove opportunità di lavoro in Toscana: il Comune di Prato ha indetto un concorso pubblico, per esami, per l’assunzione a tempo indeterminato di 4 Assistenti Sociali, Cat. D1. C’è tempo fino al 29 marzo 2016 per candidarsi alle selezioni.

CONCORSO PER ASSISTENTI SOCIALI

Il bando del Comune di Prato prevede una selezione pubblica per esami, per l’assunzione a tempo indeterminato di 4 Assistenti Sociali, Categoria D, Posizione Economica D1, CCNL del personale del comparto “Regioni – Autonomie locali”.

REQUISITI RICHIESTI

Ai candidati è richiesto il possesso dei seguenti requisiti fondamentali:

  • cittadinanza italiana (sono equiparati a costoro gli italiani non appartenenti alla Repubblica) o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea oppure cittadinanza di paesi terzi in possesso di permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo, status di rifugiato o essere familiare con diritto di soggiorno, di cittadino UE;
  • età minima 18 anni compiuti alla data di scadenza del presente bando;
  • idoneità fisica all’impiego e quindi alle mansioni proprie del profilo professionale da ricoprire;
  • Laurea triennale (L) del nuovo ordinamento appartenente ad una delle seguenti classi: 6 – scienze del servizio sociale; L39 – servizio sociale (D.M. 16/03/2007); Laurea specialistica (LS) del nuovo ordinamento appartenente alla classe 57/S – programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali; Laurea Magistrale (LM) appartenente alla classe LM-87 – Servizio sociale e politiche sociali; Laurea del vecchio ordinamento in Servizio Sociale; Diploma universitario in Servizio Sociale o Diploma di Assistente Sociale abilitante ai sensi del D.P.R 15.1.1987 n. 14; Diploma di Assistente Sociale rilasciato dalle scuole universitarie dirette a fini speciali (D.P.R. nr. 162/1982);
  • iscrizione all’albo professionale degli Assistenti Sociali;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non aver riportato provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento e non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
  • non aver subito condanne penali e non aver procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto d’impiego con la Pubblica Amministrazione o comportino il licenziamento o che comportino l’impossibilità a ricoprire il posto di Assistente Sociale ;
  • non essere stati condannati anche con sentenza non passata in giudicato, per i reati previsti nel Capo I del Titolo II del Libro secondo del Codice Penale nonchè non aver riportato condanne per uno dei reati di cui all’art. 25 bis del DPR 313/2002;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985.

PROVE DI SELEZIONE

Il concorso del Comune di Prato prevede lo svolgimento delle seguenti prove di selezione:

  • una prova di preselezione eventualmente indetta qualora il numero delle domande di concorso presentate risulti superiore a 300 e che consisterà in un test sulle materie d’esame e/o su argomenti di cultura generale, con quesiti a risposta multipla;
  • due prove scritte sulle materie di Elementi di diritto amministrativo, Nozioni in tema di ordinamento degli enti locali, Legislazione socio-assistenziale nazionale e regionale, Metodologie del servizio sociale, Organizzazione e programmazione dei servizi sociali a livello territoriale. La seconda prova scritta potrà avere, su decisione della Commissione, anche un contenuto teorico-pratico, ossia la risoluzione di un caso concreto con lo scopo di verificare l’attitudine all’analisi ed alla soluzione di problemi inerenti le specifiche funzioni proprie della posizione da ricoprire;
  • una prova orale sulle materie oggetto della prova scritta.

COME CANDIDARSI

I candidati dovranno inviare le domande di ammissione al concorso entro le ore 13.00 del 29 marzo 2016, esclusivamente tramite il web al sito www.comune.prato.it/lavoro/. Ulteriori informazioni sono consultabili all’interno della sezione Concorsi del Comune di Prato.

Share.

Leave A Reply