Comune di Milano 72 assunzioni nelle Scuole dell’Infanzia

0

scuola infanziaCome annunciato da tempo, ecco nuove assunzioni nei servizi educativi del Comune di Milano.

E’ stato bandito il concorso per la copertura di 72 posti di lavoro a tempo indeterminato per Istruttori dei Servizi Educativi, cat. C, posizione economica 1, presso le Scuole dell’Infanzia.

Il termine per l’invio delle domande di ammissione al concorso è stato fissato al 15 settembre 2017, dopo la recente proroga rispetto alla scadenza iniziale del 21 agosto. Ecco tutti i dettagli del bando.

CHI PUO’ ACCEDERE AL BANDO DEL COMUNE DI MILANO

Il bando per Istruttori Educativi del Comune di Milano è aperto a tutti i partecipanti che dimostrino il possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei Paesi membri dell’UE o di una delle categorie riferite sul bando;
  • età minima 18 anni;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • assenza di condanne penali;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivi, né licenziati da una pubblica amministrazione o dallo stesso Comune di Milano;
  • non essere stati dichiarati decaduti da impiego statale.

I candidati dovranno inoltre essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • Diploma di Scuola Magistrale o Diploma di Maturità Magistrale, con corsi iniziati entro l’anno scolastico 1997/1998, o comunque con titoli conseguiti entro l’anno scolastico 2001/2002;
  • Diploma di corso sperimentale a carattere pedagogico-sociale, triennale o quinquennale per la Scuola Magistrale, quadriennale o quinquennale per l’Istituto Magistrale, con corsi di studio iniziati entro l’anno scolastico 1997/1998, o comunque con titoli conseguiti entro l’anno scolastico 2001/2002;
  • Laurea in Scienze della Formazione Primaria – indirizzo professionale preordinato alla formazione culturale e professionale degli insegnanti della scuola materna/scuola dell’infanzia;
  • Laurea Magistrale a ciclo unico in Scienze della formazione primaria.

PROVE DI SELEZIONE

Il concorso prevede per tutti i candidati la valutazione dei titoli e lo svolgimento di due prove:

  • una prova scritta, consistente nella redazione di un elaborato e/o risoluzione di quiz a risposta chiusa e/o soluzione di quesiti a risposta sintetica, sugli argomenti elencati nel bando.
  • una prova orale sulle stesse materie della prova scritta.

COME PARTECIPARE

I candidati interessati al concorso devono inviare le domande di ammissione alle selezioni entro il 15 settembre 2017, utilizzando l’apposito modulo allegato al bando tramite una delle seguenti modalità:

  • raccomandata a/r alla Direzione Organizzazione e Risorse Umane, Via Borgognone 30,  20144 Milano;
  • consegna a mano all’Ufficio Protocollo della Direzione Organizzazione e Risorse Umane;
  • posta elettronica certificata personale all’indirizzo PEC protocollo@postacert.comune.milano.it.

Per ulteriori informazioni sul diario delle prove d’esame e per consultare il testo integrale del concorso è possibile visitare la sezione “Bandi di Concorso” sul sito istituzione del Comune di Milano www.comune.milano.it.

Share.

Leave A Reply