Comune di Messina: bando mobilità per 29 funzionari

0

comune messinaNuove opportunità lavorative presso il Comune di Messina.

Come annunciato da tempo, l’amministrazione del capoluogo siciliano ha bandito un nuovo concorso di mobilità esterna volontaria per la copertura di 29 posti di lavoro a tempo pieno e indeterminato.

Si tratta quindi di un concorso riservato a personale già dipendente di altre pubbliche amministrazioni, che anticipa la programmazione di prossime procedure concorsuali pubbliche esterne ed interne.

Ecco tutto quello che c’è da sapere sulle nuove assunzioni al Comune di Messina e come candidarsi.

ASSUNZIONI COMUNE DI MESSINA 2018

Il bando del Comune di Messina, indetto per titoli e colloquio conoscitivo, prevede la selezione dei seguenti profili professionali:

  • 1 Direttore di Sezione Tecnica – Ingegnere cat. D3 – Laurea in Ingegneria
  • 1 Direttore di Sezione Tecnica – Ingegnere Ambientale cat. D3 – Laurea in Ingegneria
  • 1 Direttore di Sezione Tecnica – Agronomo cat. D3 – Laurea Scienze Agrarie
  • 1 Direttore di Sezione Biblioteca – Archivio Storico cat. D3 – Laurea conservazione dei Beni Culturali
  • 1 Direttore di Sezione C.E.D. cat. D3 – Laurea specialistica in Informatica
  • 1 Direttore di Sezione Amministrativa cat. D3 – Laurea in Giurisprudenza
  • 1 Assistente Sociale cat. D1 – Laurea in Scienze Sociali
  • 2 Funzionari Direttivo Amministrativo cat. D1 – Laurea in Giurisprudenza
  • 1 Funzionario Direttivo di Ragioneria cat. D1 – Laurea in Economia e Commercio
  • 1 Funzionario Direttivo Tecnico cat. D1 – Laurea in Ingegneria
  • 1 Istruttore Informatico cat. C1 – Diploma di Maturità in Informatica
  • 2 Istruttori Tecnici cat. C1 – Diploma di Maturità di Geometra o Diploma di Perito Edile
  • 2 Istruttori Contabili cat. C1 –  Diploma di Maturità di Ragioneria e Perito Commerciale
  • 5 Istruttori Amministrativi cat. C1 –  Diploma di Maturità
  • 7 Collaboratori Amministrativi cat. B1 – Diploma della Scuola dell’Obbligo
  • 1 Collaboratore Amministrativo Addetto alla Notifica cat. B1 – Diploma della Scuola dell’Obbligo

CHI PUO’ ACCEDERE AL CONCORSO

Al bando per mobilità del Comune di Messina possono partecipare coloro che:

  • sono dipendenti di ruolo a tempo pieno e indeterminato con almeno 1 anno di esperienza e che hanno superato il periodo di prova presso altre pubbliche amministrazioni;
  • appartengono alla categoria giuridica e profilo professionale alla pari di quello del posto da ricoprire;
  • sono dotati di idoneità fisica e non hanno precedenti penali;
  • sono in possesso dell’assenso preventivo al trasferimento rilasciato dall’Ente di appartenenza.

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

I candidati interessati devono inviare la domanda di partecipazione al bando entro il termine di 30 giorni dalla data di pubblicazione sul sito internet del Comune www.comunemessina.gov.it.

E’ ammesso l’invio tramite:

  • consegna diretta presso il Dipartimento Servizi al Cittadino – Ufficio Relazioni Pubbliche del Comune di Messina – sito in Piazza Unione Europea – 98122 Messina, negli orari di apertura al pubblico, (Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30; Martedì e Giovedì dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e dalle ore 15,00 alle ore 16,00);
  • raccomandata a/r indirizzata al “Comune di Messina – Dipartimento Risorse Umane – Ufficio Mobilità Esterna” Piazza Unione Europea 98122 – Messina”;
  • Posta Elettronica Certificata all’ indirizzo protocollo@pec.comune.messina.it.
Share.

Leave A Reply