Comune di Bolzano: concorso per 2 Operai specializzati idraulici

0

Il Comune di Bolzano ha indetto un concorso pubblico per esami per il conferimento di 2 posti di Operaio specializzato idraulico con contratto a tempo indeterminato. C’è tempo fino al 2 Aprile 2015 per inviare le domande di partecipazione.

Bando Comune di Bolzano per Operai specializzati

Il bando del Comune di Bolzano prevede l’assunzione 2 operai specializzati idraulici che verranno assunti con contratto a tempo indeterminato (4 a qualifica funzionale) a tempo pieno (38 ore settimanali); le risorse saranno destinate al Servizio Manutenzione Ordinaria Opere Edili ed impianti idro-sanitari.

Trattamento economico

I candidati assunti percepiranno uno stipendio mensile lordo di 1.695,40 euro più tredicesima, indennità di istituto e le aggiunte di famiglia, se ed in quanto dovute. Sono previsti inoltre aumenti periodici come stabilito dall’art. 76 del contratto collettivo intercompartimentale e previa valutazione soddisfacente della professionalità del personale assunto.

Requisiti di partecipazione

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

1) titolo di studio:

  • per accesso dall’esterno: diploma di scuola media inferiore o licenza di scuola elementare e assolvimento di un ulteriore biennio di studio di idraulico o installatore di impianti termo-sanitari o formazione professionale equivalente di idraulico o installatore di impianti termo-sanitari o diploma di fine apprendistato di idraulico o installatore di impianti termo-sanitari o formazione specifica teorico pratica non inferiore a 300 ore di idraulico o installatore di impianti termo-sanitari;
  • per accesso tramite mobilità verticale: 4 anni di servizio effettivo nella 3a qualifica funzionale nell’ambito dei profili professionali dell’area A oppure di un’altra area se la mobilità verticale è indicata nel profilo professionale di appartenenza, oppure 6 anni di servizio effettivo nella 2a qualifica funzionale nell’ambito dei profili professionali dell’area A) oppure di un’altra area se la mobilità verticale è indicata nel profilo professionale di appartenenza
  • per accesso tramite mobilità orizzontale: 4 anni di servizio effettivo nella 4a qualifica funzionale;

2) attestato relativo alla conoscenza delle lingue italiana e tedesca riferito alla licenza elementare rispettivamente ex carriera ausiliaria, (“D”) ovvero una dichiarazione sostitutiva dell’attestato di bilinguismo rilasciata dal servizio esami di bi- etrilinguismo della Provincia Autonoma di Bolzano ;

3) appartenenza o aggregazione ad uno dei tre gruppi linguistici prevista dall’art. 18 del decreto del Presidente della Repubblica 26.7.1976, n. 752 e successive modifiche ed integrazioni;

4) patente di guida categoria B;

5) cittadinanza italiana o di un altro Stato membro dell’Unione Europea oppure cittadinanza di un altro paese con regolare permesso di lavoro;

6)  godimento dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o provenienza.

Come candidarsi

I candidati dovranno inviare le domande di ammissione, redatte sui moduli in carta semplice predisposti dall’Amministrazione, entro il 2 Aprile 2015 tramite raccomandata a/r indirizzata all’Amministrazione comunale di Bolzano – Ufficio Personale oppure tramite posta elettronica certificata alla mail bz@legalmail.it. E’ ammessa la consegna a mano presso lo sportello del cittadino o presso i centri civici “Centro-Piani-Rencio”, in Vicolo Gumer 7, “Oltrisarco-Aslago” in Piazza Nikoletti 4,  “Europa-Novacella” in Via Dalmazia 30/C,  “S.G.Bosco” in Piazza Don Bosco, 17  “Gries-S.Quirino” in Piazza Gries, 18 o presso l’Ufficio Personale – concorsi – stanza 113.

Share.

Leave A Reply