Città della Salute Torino: assunzioni per Infermieri e Oss

0

città della saluteLa Città della Salute di Torino ha annunciato nuove assunzioni per personale sanitario. E’ stato infatti raggiunto un’accordo con le organizzazioni sindacali per l’incremento dell’organico aziendale, soprattutto per la prossima stagione estiva.

L’azienda ospedaliero universitaria torinese potrebbe quindi indire nuovi concorsi pubblici per l’assunzione di Infermieri e Operatori Socio Sanitari, le figure di cui vi è più necessità.

Per chi cerca lavoro in ambito sanitario in Piemonte, ecco quindi tutto quello che c’è da sapere sulle future assunzioni presso la Città della Salute.

CITTA SALUTE TORINO LAVORO E NUOVI CONCORSI

Secondo le notizie rese pubblica dall’ANSA, l’Azienda Ospedaliero Universitaria di Torino, in accordo con le organizzazioni sindacali, recluterà nuovo personale stagionale da assumere nei mesi estivi. Si tratta principalmente di Infermieri ed OSS, e il reclutamento che contribuiranno a mantenere elevato il servizio di assistenza nei vari reparti ospedalieri, anche in sostituzione dei lavoratori che andranno in ferie.

 Le selezioni per personale estivo avverranno utilizzando una graduatoria esistente, ma sono molto probabili nuovi concorsi, sia per Oss che per Infermieri, con cui assumere nuovi collaboratori a tempo indeterminato e sopperire così alla mancanza di personale.

PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI

I posti di lavoro per la prossima stagione estiva saranno circa 80, ossia 50 Infermieri e 30 Oss. E’ facile quindi pensare che al termine del periodo estivo potranno essere banditi nuovi concorsi per un numero almeno pari di professionisti sanitari, che colmino così i vuoti di personale nelle strutture della Città della Salute e della Scienza.

L’AZIENDA OSPEDALIERA

L’A.O.U. Città della Salute e della Scienza è un’Azienda Ospedaliero Universitaria che comprende l’Ospedale Molinette, l’Ospedale Infantile Regina Margherita, l’Ospedale Ostetrico Ginecologico S.Anna e il Centro Traumatologico Ortopedico e di Malattie Sociali, l’Istituto di Riposo per la Vecchiaia I.R.V., l’Ospedale San Lazzaro, l’Ospedale San Giovanni Antica Sede, l’Ospedale San Vito e l’Unità Spinale Unipolare.

 COME CANDIDARSI

Tutti gli interessati per il momento non devono far altre che attendere la pubblicazione di nuovi bandi di concorso. A tal proposito vi segnaliamo la pagina Concorsi della Città della Salute di Torino, dalla quale prendere visione dei bandi di concorso nel momento in cui essi verranno pubblicati.

Leave A Reply