Calabria: bandi per 600 assunzioni OSS e Infermieri

0

concorsi calabriaSono finalmente stati pubblicati i tanto attesi bandi di concorso per nuove assunzioni nella sanità in Calabria. L’Azienda ospedaliera “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro ha pubblicato due concorsi pubblici, per titoli ed esami, per la realizzazione di graduatorie in vista dell’assunzione a tempo indeterminato di 600 OSS e Infermieri.

BANDI OSS E INFERMIERI 2016

L’Azienda catanzarese è stata infatti individuata come idonea alla realizzazione della graduatoria da cui dovranno attingere le Aziende ospedaliere e territoriali di tutta la Calabria. I bandi pubblicati dall’Azienda ospedaliera “Pugliese-Ciaccio” sono rivolti alla selezione 300 posti di Operatore Socio Sanitario Cat. Bs300 posti di Infermiere cat. D, da assumere con contratti a tempo indeterminato.

Entrambi i bandi prevedono che il 50% dei posti è riservato al personale in possesso dei requisiti di cui all’art.1, commi 519 e 558 della L. 27 dicembre 2006, n. 296, e all’art. 3, comma 90 della legge 24 dicembre 2007, n. 244, nonché al personale che alla data del 30 ottobre 2013 abbia maturato negli ultimi 5 anni, almeno 3 anni di servizio ,anche non continuativo, con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato, anche presso enti del medesimo ambito regionale.

REQUISITI GENERALI

Possono accedere ai concorsi pubblici per Oss e Infermieri tutti i candidati in possesso dei seguenti requisiti generali di ammissione:

  • Cittadinanza italiana o di uno dei paesi dell’Unione Europea;
  • Idoneità fisica all’impiego, accertata dall’Azienda prima dell’assunzione in servizio;
  • età minima 18 anni, massima secondo i limiti di anzianità e vecchiaia previsti dalle norme vigenti in materia previdenziale;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo, nonché destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.

REQUISITI SPECIFICI

Per il bando OSS:

  • Diploma di istruzione secondaria di primo grado o assolvimento dell’obbligo scolastico;
  • Attestato di qualifica di Operatore Socio Sanitario, conseguito a seguito del superamento del corso di formazione di durata annuale di Legge.

Per il bando Infermieri:

  • Diploma di Laurea triennale in Infermieristica ovvero diploma universitario conseguito ai sensi dell’art.6 comma 3 del D.Lgs. n. 502 del 30/12/1992 e s.m.i. ovvero i diplomi ed attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni, al diploma Universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici concorsi. Sono ammessi i candidati che abbiano conseguito un titolo di studio all’estero dichiarato “equipollente” dalle competenti autorità scolastiche italiane;
  • Iscrizione all’Albo professionale.

PROVE D’ESAME

Entrambi i bandi prevedono lo svolgimento di una prova di preselezione eventualmente indetta in base al numero delle domande di partecipazione pervenute e che consisterà in un questionario a risposta multipla su argomenti relativi alle materie del profilo professionale messo a concorso.

Il concorso per OSS prevede lo svolgimento di una prova pratica, sull’esecuzione e/o dimostrazione di conoscenze di tecniche specifiche connesse alla qualificazione professionale richiesta, e una prova orale sulle materie oggetto della prova pratica.

Il bando per Infermieri prevede invece una prova scritta, con lo svolgimento di un tema o soluzione di quesiti a risposta sintetica o questionario a risposta multipla su argomenti attinenti alla qualificazione professionale richiesta, una prova pratica sull’esecuzione e/o dimostrazione di conoscenze di tecniche specifiche e/o predisposizione di atti o programmi relativi alla qualificazione professionale richiesta, una prova orale sulle materie oggetto delle prove scritta e pratica e sulla verifica della conoscenza di elementi di informatica e conoscenza e di almeno di una lingua straniera a scelta tra inglese, francese, spagnolo o tedesco.

DOMANDE DI PARTECIPAZIONE

I candidati dovranno inviare le domande di ammissione ai concorsi esclusivamente tramite l’apposita procedura telematica resa disponibile sul sito web www.aocatanzaro.it a partire dalla pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – IV° serie speciale – Concorsi ed Esami.

Leave A Reply