31 Borse di Studio Ministero dell’Interno: come fare domanda

0

borse di studioIl Ministero dell’Interno, Dipartimento per gli affari interni e territoriali, offre nuove borse di studio per i figli e gli orfani dei segretari appartenenti ai ruoli delle comunità montane e dei consorzi comuni.

Il concorso pubblico mette in palio ben 31 borse di studio in riferimento all’anno scolastico/accademico 2016-2017. C’è tempo fino al 2 ottobre 2017 per inviare le domande; ecco tutte le informazioni.

LE BORSE DI STUDIO IN PALIO

Il bando del Ministero dell’Interno punta ad assegnare le seguenti borse di studio:

  • 5 borse di studio da 300 euro per studenti di scuole medie inferiori;
  • 9 borse di studio da 700 euro per studenti delle scuole medie superiori;
  • 4 borse di studio da 1.000 euro per studenti delle università statali o private e di istituti superiori equiparati;
  • 9 borse di studio da 1.200 euro per laureandi iscritti agli anni successivi al primo;
  • 2 borse di studio da 1.600 euro per laureati nell’anno 2016/2017 in possesso del titolo di laurea;
  • 2 borse di studio da 2.000 euro per laureati nell’anno 2016/2017 in possesso del titolo di laurea magistrale

PARTECIPANTI

Come detto, le 31 borse di studio sono disponibili per i partecipanti vincitori al bando, orfani o figli dei segretari appartenenti ai ruoli delle comunità montane e dei consorzi comuni, in attività di servizio o in posizione di quiescenza.

LE SELEZIONI

Un’apposita Commissione nominata dal Ministero dell’Interno provvederà a redigere una graduatoria, realizzata in base ai punteggi dei candidati valutati in base alle media dei voti ottenuti durante i percorsi scolastici o accademici.

DOMANDE DI PARTECIPAZIONE

I candidati interessati, in possesso dei requisiti richiesti, possono partecipare al concorso inviando le domande entro il 2 ottobre 2017, secondo le seguenti modalità:

  • posta certificata PEC all’indirizzo utgautonomie.personaleentilocali@pec.interno.it;
  • raccomandata a/r al Ministero dell’Interno – Dipartimento per gli affari interni e territoriali – Direzione centrale per gli uffici territoriali del Governo e per le autonomie locali – ufficio VII – affari degli enti locali.

Per ulteriori informazioni sul bando è possibile consultare il sito ufficiale del Ministero www.interno.gov.it.

Leave A Reply