Bando per diventare Prefetti: concorso per 50 posti

0

concorso prefettiSiete interessati alla carriera prefettizia? Quella indetta dal Ministero dell’Interno potrebbe essere la vostra opportunità.

E’ stato infatti indetto un nuovo concorso pubblico, per titoli ed esami, utile per la copertura di 50 posti per l’accesso alla qualifica iniziale della carriera prefettizia. E’ ovviamente un bando rivolto a persone laureate, ma non è richiesta alcuna esperienza.

Scopriamo tutti i dettagli di questo interessante bando di concorso in scadenza il prossimo 31 luglio 2017.

BANDO PER ASPIRANTI PREFETTI

Il bando indetto dal Ministero dell’Interno mira quindi al reclutamento di 50 persone da inserire in diverse Prefetture in tutta Italia, con assegnazioni individuate in base ai posti disponibili alla conclusione del corso di formazione iniziale.

Vediamo subito quali sono i requisiti richiesti per accedere al concorso per la futura carriera prefettizia:

  • cittadinanza italiana;
  • età massima 35 anni (per alcune categorie indicate nel bando possono esistere limiti superiori);
  • possesso delle qualità morali e di condotta richieste per l’impiego pubblico;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva;
  • godimento dei diritti politici;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • laurea magistrale in giurisprudenza, scienze politiche, relazioni internazionali, scienze delle pubbliche amministrazioni, economia, scienze economico-aziendali, sociologia e ricerca sociale, servizio sociale e politiche sociali, programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali, storia contemporanea o studi europei.

ITER DI SELEZIONE

Le selezioni previste dal concorso prevedono per tutti i candidati il seguente iter:

  • una prova preselettiva consistente nella soluzione di 90 quesiti a risposta multipla;
  • tre prove scritte consistenti nello svolgimento di in tre elaborati, nella risoluzione di un caso in ambito giuridico/amministrativo o gestionale/organizzativo, una prova di lingua inglese o francese;
  • una prova orale.

DOMANDE

I candidati interessati devono inviare le domande di partecipazione al concorso entro il 31 luglio 2017 utilizzando l’apposito form online presente sul sito del Ministero dell’Interno.

Leave A Reply