Bando EPSO per 120 responsabili e consulenti in materia di sicurezza

0

L’Epso, l’Ufficio Europeo di Selezione del Personale, ha indetto un nuovo concorso per 120 diplomati da assumere come esperti in materia di sicurezza regionale. C’è tempo fino al 24 marzo 2015 per inviare le candidature, vediamo quindi quali sono le risorse ricercate e come candidarsi al bando.


Il Servizio europeo per l’azione esterna (SEAE), tramite l’EPSO, realizzerà tramite concorso pubblico una banda dati da cui attingere per l’assunzione di responsabili e consulenti in materia di sicurezza regionale. Sono 120 i posti disponibili a Bruxelles e presso le varie delegazioni dell’Ue. Per candidarsi al bando Epso è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza di uno Stato membro dell’UE;
  • godimento dei diritti politici;
  • rispetto delle norme vigenti in materia di servizio militare;
  • offrire le garanzie di moralità richieste per le funzioni da svolgere
  • ottima conoscenza di una lingua ufficiale dell’Unione Europea e buona conoscenza dell’inglese, del francese o del tedesco.

Per il ruolo di consulente è necessario essere in possesso di una laurea triennale o formazione professionale equivalente nel campo della sicurezza; per il ruolo di responsabile è invece richiesto il possesso di un diploma di scuola secondaria oppure un’esperienza professionale di 3 anni o formazione nel campo della sicurezza.

Retribuzione

I candidati assunti percepiranno una retribuzione a partire dai 2.457 euro per i Responsabili e 3.145 euro per i Consulenti in materia di sicurezza.

Come candidarsi

Gli interessati dovranno inviare le domande di partecipazione al concorso entro le ore 12:00 del 24 Marzo 2015; per qualsiasi informazione sul concorso e sulle domande di partecipazione è possibile consultare il bando di concorso sul portale EPSO.

Share.

Leave A Reply