In arrivo il Bando Concorso per Agenti della Polizia di Stato

0

allievi polizia di statoIl tanto atteso concorso per Allievi Agenti della Polizia di Stato potrebbe arrivare molto a breve.

Secondo le ultime indiscrezioni circolanti il bando di selezione dovrebbe essere pubblicato il prossimo 12 maggio, con domande inviabili entro lo stesso giorno del mese di giugno. I posti a concorso saranno 1198, dei quali 943 riservati ai civili e 255 ai militari.

Scopriamo qualche informazione in più sul bando in pubblicazione, tenendo sempre conto che si tratta di indiscrezioni che saranno eventualmente confermate al momento della pubblicazione ufficiale.

BANDO ALLIEVI AGENTI DI POLIZIA

La conferma della prossima pubblicazione del bando per Allievi Agenti della Polizia di Stato è arrivata nel corso della riunione tra il capo della polizia, Prefetto Franco Gabrielli, e i sindacati: si selezioneranno 1198 agenti, con 255 posti riservati al personale militare provenienti dai volontari in ferma prefissata VFP e 943 dalla vita civile, con graduatorie valide 3 anni.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Quali saranno i requisiti richiesti per accedere alle prove di selezione? Il bando sarà aperto ai candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti politici;
  • aver compiuto il 18° anno di età e non aver compiuto il 30° anno di età;
  • idoneità fisica, psichica ed attitudinale al servizio di polizia;
  • non essere stati espulsi dalle Forze Armate o da Corpi militarmente organizzati o destituiti da pubblici uffici, né dispensati dall’impiego per persistente insufficiente rendimento;
  • non avere riportato condanne per delitti non colposi e non essere stati sottoposti a misure di prevenzione o di sicurezza;
  • essere in possesso delle qualità morali e di condotta previste dall’art. 35, comma 6, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165;
  • possesso del diploma di scuola secondaria di 1° grado o equipollente (licenza media).

PROVE D’ESAME

Secondo le ultime indiscrezione le selezioni prevederanno lo svolgimento, nella seconda metà di luglio, di una prova preselettiva con quiz di 80 domande di cultura generale da eseguire in 60 minuti di tempo. Dopo 30 giorni verrà pubblicata la graduatoria dei candidati idonei che avranno accesso alle prove d’esame che si svolgeranno a Spinaceto secondo il seguente calendario:

1° giorno

  • consegna dei certificati medici, titoli di studio e analisi mediche;
  • prove di efficienza fisica (corsa 1000m, salto in alto, trazioni alla sbarra, piegamenti sulle braccia se richiesti);
  • test psico attitudinali (domande a risposta aperta sugli studi effettuati, situazione familiare ed esperienze lavorative), Minnesota test (questionario di circa 500 domande vero o falso).

2° giorno

  • Visite mediche: altezza e peso, audiometria, controllo tatuaggi, controllo vista.

3° giorno

  • Colloquio con lo psicologo sulle risposte date nei test psico attitudinali, le esperienze lavorative, la situazione familiare, al fine di testare il livello di stress o di ansia dei candidati.

4° giorno

  • Colloquio con perito selettore, test dello specchio, eventuale colloquio con commissione.

La graduatoria finale sarà pubblicata entro il mese di ottobre 2017 e avrà una validità di tre anni, fino al 2020. A novembre quindi di procederà all’inserimento dei futuri agenti presso le scuole di formazione per Allievo Agente della Polizia di Stato.

CANDIDATURE

Una volta che il bando verrà reso ufficialmente pubblico, i candidati interessati potranno inviare le domande di partecipazione al concorso tramite il sito ufficiale della Polizia di Stato www.poliziastato.it alla sezione Concorsi, in cui sarà possibile consultare il bando integrale e tutti i dettagli in esso contenuti. Le domande dovrebbero essere presentabili sino alla mezzanotte del 12 giugno 2017.

Leave A Reply