Banca d’Italia: selezioni per 13 Tirocini retribuiti

0

Importante occasione di formazione presso la Banca d’Italia: sono disponibili ben 13 tirocini retribuiti per neolaureati in Giurisprudenza con ottima votazione finale. C’è tempo fino al 29 maggio 2015 per candidarsi alle selezioni.

Tirocini in Banca d’Italia

La Banca d’Italia offre 13 tirocini formativi per altrettanti neolaureati in Giurisprudenza che abbiano conseguito la laurea con una votazione non inferiore a 105/110 ed abbiano un’età massima di 27 anni.

I tirocini avranno una durata di 6 mesi presso la Segreteria tecnica dell’Arbitro bancario finanziario della sede di Roma della Banca d’Italia. I partecipanti riceveranno un compenso mensile di 1.000 euro lordi e lavoreranno dal lunedì al venerdì per un’impegno giornaliero non inferiore alle sei ore.

Requisiti

I requisiti fondamentali di partecipazione alle selezioni sono quindi i seguenti:

  • età massima 27 anni;
  • laurea specialistica/magistrale in Giurisprudenza, conseguita presso l’Università “Sapienza” di Roma in data successiva al 15/09/2014, con votazione pari ad almeno 105/110.

Le selezioni

Le selezioni prevedono un’iniziale valutazione dei curriculum vitae pervenuti ed un colloquio per la verifica delle competenze necessarie allo svolgimento dello stage.

Come candidarsi

I candidati dovranno inviare le domande di partecipazione entro il 29 Maggio 2015, secondo le indicazioni fornite consultabili sull’avviso di selezione relativi ai tirocini in Banca d’Italia.

Leave A Reply