Banca Centrale Europea BCE: stage per laureati e laureandi

0

bceNuove opportunità di formazione per laureati presso la Banca Centrale Europea (BCE): sono aperte le selezioni per nuovi tirocini in ambito bancario-internazionale. Ecco maggiori dettagli sugli stage in BCE e come partecipare alle selezioni.

La BCE

Banca Centrale Europea (BCE) è la Banca centrale incaricata dell’attuazione della politica monetaria per i paesi dell’Unione europea che fanno parte dell’area Euro. Fondata nel 1998, la BCE ha sede a Francoforte e si occupa di controllare l’inflazione nell’eurozona contenendo, tramite opportune politiche monetarie, il tasso di inflazione di medio periodo a un livello inferiore al 2%. Fanno parte dell’Eurozona 19 Stati, ossia Austria, Belgio, Cipro, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Portogallo, Slovacchia, Slovenia, Spagna.

Stage Banca Centrale Europea

La Banca Centrale Europea offre diverse opportunità per svolgere tirocini retribuiti al fine di testare le conoscenze acquisite durante gli studi e maturare un’esperienza nel settore. Le attività assegnate ai tirocinanti saranno sempre supervisionate e comprendono diversi compiti tra cui la ricerca, l’elaborazione di progetti di relazione, la rilevazione di dati statistici, l’esecuzione di compiti operativi e la partecipazione a studi ad hoc.

Ecco quali sono gli stage, della durata di 12 mesi, ancora disponibili presso la Banca Centrale Europea:

  • Stage Vigilanza Bancaria Europea, termine candidature 15 Settembre 2015;
  • Tirocinio presso il Comitato europeo per il Rischio Sistemico, termine candidature 20 settembre 2015;
  • Stage in Direzione Generale Statistica, termine candidature 28 Settembre 2015;
  • Tirocinio in Direzione Generale Economia, termine candidature 29 Settembre 2015.

Requisiti richiesti

Potranno accere agli stage BCE tutti i neolaureati io laureandi in possesso dei seguenti requisiti:

  • età minima 18 anni;
  • cittadinanza di uno Stato membro dell’UE o di un paese in via di adesione;
  • laurea almeno di primo livello;
  • buona conoscenza dell’inglese e di un’altra lingua straniera;
  • esperienza professionale massima di 12 mesi;
  • essere stati tirocinanti per un periodo non superiore a sei mesi;
  • non essere stati un allievi BCE o aver lavorato per la BCE in precedenza.

Condizioni

I tirocinanti percepiranno una retribuzione mensile di 1.050 euro. Gli studenti che hanno completato due anni di studio del dottorato e che si candidano per una posizione che richiede tale livello di qualificazione, riceveranno una retribuzione di 1.900 euro mensili.

Le selezioni

Le selezioni per i tirocini in BCE possono prevedere un test online, una prova scritta ed un colloquio telefonico o via Skype.

Come candidarsi

Gli interessati possono inviare le domande di partecipazione in Inglese entro le date di scadenza di ciascun tirocinio, collegandosi alla sezione Traineeships del portale web della BCE.

Share.

Leave A Reply