Aston Martin: 1000 assunzioni in Inghilterra entro 2020

0

aston martinPer gli amanti dei motori in cerca di lavoro all’estero, sono in arrivo interessanti opportunità di lavoro in Aston Martin. La nota casa automobilistica inglese ha annunciato l’apertura di un nuovo stabilimento produttivo oltre all’arrivo di nuovi modelli, che porteranno alla creazione di ben 1000 posti di lavoro entro il 2020.

ASTON MARTIN ASSUNZIONI 2020

Il Gruppo automobilistico inglese ha annunciato con un recente comunicato, l’intenzione di investire ben 200 milioni di sterline per la costruzione di un secondo stabilimento produttivo nel Galles, a St Athan in Glamorgan. E’ qui che verrà prodotto un nuovo crossover che affiancherà nuovi modelli sportivi che verranno realizzati presso la sede centrale di Gaydon, come il nuovo modello di automobili completamente elettrico chiamato RapidE.

Il piano di sviluppo del colosso automobilistico inglese porterà alla creazione di 1000 nuovi posti di lavoro in Aston Martin. Per il nuovo stabilimento i lavoro inizieranno nel 2017, con l’impianto che sarà totalmente operativo entro il 2020. I profili ricercati saranno numerosi, soprattutto operai, ingegneri e tecnici. Anche l’indotto creato dal nuovo stabilimento avrà un notevole impatto occupazionale, con 3000 posti di lavoro stimati.

L’AZIENDA

Aston Martin è una nota casa automobilistica britannica che produce automobili sportive di prestigio. ondata, nel 1913da Robert Bamford e Lionel Martin, oggi è presente in tutto il mondo con ben 145 sedi in 44 Paesi. La sede di Aston Martin è situato nel Regno Unito a Gaydon, ma sono presenti importanti uffici regionali anche in Germania, Cina e Stati Uniti.

CANDIDARSI IN ASTON MARTIN

Gli interessati alle prossime assunzioni Aston Martin possono candidarsi visitando la pagina dedicata alle carriere del Gruppo, in cui è inoltre possibile visionare tutte le offerte di lavoro attive a cui rispondere inviare il proprio curriculum vitae.

Leave A Reply