3600 Assunzioni in Toscana Aeroporti entro il 2029

0

Migliaia di posti di lavoro in arrivo presso gli Aeroporti di Pisa e Firenze.

Toscana Aeroporti, nel corso di un’incontro con i sindacati, ha illustrato i progetti di sviluppo dei due aeroporti da qui al 2029, con investimenti per centinaia di milioni di euro e la creazione di 3.600 nuovi posti di lavoro.

Vediamo quindi cosa c’è da sapere sulle future opportunità di lavoro in Toscana Aeroporti.

PIANO DI CRESCITA E ASSUNZIONI TOSCANA AEROPORTI

Toscana Aeroporti, in un lungo incontro a Firenze con Cgil, Cisl, Uil e Ugl, ha annunciato l’intenzione di investire oltre 500 milioni di euro entro il 2029 per per lo sviluppo del sistema integrato dei due scali aeroportuali di Pisa e Firenze. Si tratta di investimenti rilevanti, che dipenderanno molto della realizzazione della nuova pista di Peretola, la cui costruzione è ancora in fase di approvazione.

La società intende quindi rafforzare gli Aeroporti  Galileo Galile di Pisa-San Giusto e l’Amerigo Vespucci di Firenze fino a superare le 130 destinazioni raggiunte nel mondo, con il lavoro di 45 compagnie aeree che voleranno con una frequenza di 160 voli giornalieri, entro il 2029.

toscana aeroporti

RISVOLTI OCCUPAZIONALI

Per arrivare a raggiungere questi obiettivi Aeroporti Toscana necessiterà di nuovo personale specializzato: secondo le stime saranno ben 3.600 le assunzioni dirette da effettuare entro il 2029 in azienda, a cui si aggiungeranno i posti di lavoro creati dall’indotto, che potranno coinvolgere 11.700 lavoratori.

Le assunzioni diretto in Toscana Aeroporti c riguarderanno numerosi profili, tra cui certamente addetti sicurezza, alla biglietteria, al check in, ai bagagli, ma anche perai, manutentori, addetti alle pulizie e tante altre figure.

COME CANDIDARSI

Tutti gli interessati alle future opportunità di lavoro in Toscana Aeroporti possono inviare le candidature utilizzando l’apposita sezione web Lavora con noi del sito della società stessa. E’ possibile infatti visionare tutte le eventuali posizioni aperte ed inviare il cv tramite l’apposito form online.

Leave A Reply