Assunzioni Poste Italiane: Postini estate 2017

0

Nuova campagna di assunzioni per Postini da inserire in Poste Italiane durante l’estate 2017.

Da oggi è possibile candidarsi ai nuovi posti di lavoro per portalettere disponibili negli uffici postali di tutta Italia, necessari per garantire la copertura del personale in ferie e dei periodi stagionali di maggior lavoro.

Anche questa volta si tratta di assunzioni a tempo determinato, per diplomati e laureati, che avranno accesso alle selezioni semplicemente inviando la candidatura online dal sito di Poste Italiane.

SELEZIONI POSTINI 2017

Poste Italiane, per questa nuova tornata di assunzioni, ha aperto la raccolta delle candidature in vista di inserimenti che avverranno a partire dal mese di luglio 2017.

Come avviene generalmente, i contratti a tempo determinato avranno una durata di 3/4 mesi, per cui serviranno a coprire posti di lavoro durante il periodo estivo, da luglio a settembre.

Non vengono specificate le condizioni economiche, anche sappiamo che lo stipendio da postino di aggira sui 1.100 euro mensili.

ASSUNZIONI SENZA ESPERIENZA

Come annunciato le assunzioni per portalettere sono rivolte sia a candidati diplomati che laureati, con una votazione minima ben specificata e nessun limite d’età. E’ bene sapere che l’azienda predilige comunque dare spazio ai giovani, che possono così sfruttare un’interessante opportunità d’ingresso nel mondo del lavoro, senza avere particolari esperienze nella mansione.

LAVORO PER POSTINI: REQUISITI

I Postini ricercati da Poste Italiane si occuperanno quindi delle consegne postali di pacchi, lettere, buste, raccomandate, documenti, etc, con attività da svolgersi nell’area di propria competenza.

Ecco quali sono i requisiti richiesti per accedere alle selezioni:

Diploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100 o diploma di laurea, anche triennale, con votazione minima 102/110;
– Patente di guida in corso di validità per la guida del motomezzo aziendale;
– idoneità generica al lavoro (documentata in caso di assunzione dal certificato medico rilasciato dalla USL/ASL di appartenenza o dal proprio medico curante);
– per la sola provincia di Bolzano è richiesto il possesso del patentino del bilinguismo.

ITER DI SELEZIONE

Le selezioni in Poste Italiane prevedono essenzialmente tre fasi, che potranno effettuarsi dopo l’invio della candidatura tramite sito ufficilale dell’azienda postale. Ecco qual’è l’iter selettivo che dovranno affrontare gli aspiranti Postini:

  1. per prima cosa si riceverà una telefonata delle Risorse Umane Territoriali di Poste italiane che comunica l’avvio dell’iter di selezione;
  2. si riceverà una mail all’indirizzo di posta elettronica indicato in fase di adesione, da parte della Società Giunti OS “info.internet-test@giuntios.it“, incaricata da Poste Italiane per la somministrazione del test di selezione, che conterrà l’indirizzo web a cui collegarsi per effettuare il test attitudinale online;
  3. coloro che supereranno il test verranno contattati dal personale di Poste Italiane per la verifica in aula del test già svolto online, un colloquio e la prova d’idoneità alla guida del motomezzo, da effettuarsi su un motomezzo 125 cc a pieno carico di posta ed il cui superamento è fondamentale per procedere all’assunzione.

ZONE DI LAVORO

Poste Italiane assume postini negli uffici postali presenti nelle seguenti zone d’Italia, in numero variabile a seconda delle signore esigenze territoriali:

Piemonte, Torino, Vercelli, Novara, Cuneo, Asti, Alessandria, Biella, Verbano-Cusio-Ossola
Valle d’Aosta, Valle d’Aosta
Liguria, Imperia, Savona, Genova, La Spezia
Lombardia, Varese, Como, Sondrio, Milano, Bergamo, Brescia, Pavia, Cremona, Mantova, Lecco, Lodi, Monza e della Brianza
Trentino Alto Adige, Bolzano, Trento
Veneto, Verona, Vicenza, Belluno, Treviso, Venezia, Padova, Rovigo
Friuli Venezia Giulia, Udine, Gorizia, Trieste, Pordenone
Emilia Romagna, Piacenza, Parma, Reggio nell’Emilia, Modena, Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini
Marche, Pesaro e Urbino, Ancona, Macerata, Ascoli Piceno, Fermo
Toscana, Massa-Carrara, Lucca, Pistoia, Firenze, Livorno, Pisa, Arezzo, Siena, Grosseto, Prato
Umbria, Terni, Perugia
Lazio, Rieti, Roma, Latina, Frosinone, Viterbo
Campania, Caserta, Benevento, Napoli, Avellino, Salerno
Abruzzo, L’Aquila, Teramo, Pescara, Chieti
Molise, Campobasso, Isernia
Puglia, Foggia, Bari, Taranto, Brindisi, Lecce, Barletta-Andria-Trani
Basilicata, Potenza, Matera
Calabria, Cosenza, Catanzaro, Reggio di Calabria, Crotone, Vibo Valentia
Sicilia, Trapani, Palermo, Messina, Agrigento, Caltanissetta, Enna, Catania, Ragusa, Siracusa
Sardegna, Sassari, Nuoro, Cagliari, Oristano, Olbia-Tempio, Ogliastra, Medio Campidano, Carbonia-Iglesias

COME CANDIDARSI ALLE ASSUNZIONI

Tutte gli interessati alle nuove assunzioni per Postini in Poste Italiane, possono effettuare l’apposita registrazione online rispondendo agli annunci pubblicato nella pagina lavora con noi del sito internet aziendale.

Ricordiamo che per questa informati di assunzioni estive, c’è tempo fino al 13 giugno 2017 per inviare le candidature; oltre tale termine, e in qualsiasi momento dell’anno, è possibile registrare il proprio cv come candidatura spontanea in vista di future ricerche di personale.

Leave A Reply