Assunzioni McDonald’s: posizioni aperte, consigli per candidarsi

0

mcdonaldsMcDonald’s è una delle azienda più desiderate dai giovani in cerca di lavoro, questo perchè l’azienda offre interessanti opportunità anche per giovani studenti che possono intraprendere percorsi di carriera molo interessanti. Quali sono quindi le opportunità di lavoro offerte dall’azienda? Ecco tutte informazioni necessarie per candidarsi ai posti di lavoro che il colosso americano offre ogni anno in Italia.

Il colosso americano

La storia di McDonald’s ha inizio nel 1937 con l’apertura del primo ristorante, su iniziativa dei fratelli Richard e Maurice McDonald e del loro socio Ray Kroc. La McDonald’s Corporation, divenuta negli anni un vero colosso mondiale della ristorazione fast food, ha il proprio headquarter a Chicago e fattura oltre 20 miliardi di dollari, impiegando più di 400 mila dipendenti. In Italia l’azienda possiede oltre 500 ristoranti a gestione diretta e in franchising, che danno lavoro oltre 18 mila collaboratori.

Lavorare in McDonald’s

McDonald’s ricordiamo ha annunciato di recente l’intenzione di investire oltre 3 miliardi di dollari in Italia, per raddoppiare la presenza dei propri ristoranti e creare ben 7 mila nuovi posti di lavoro. Le opportunità di lavoro in McDonald’s riguardano sia i ristoranti esistenti sia quelli di nuova apertura: sul sito web del colosso americano sono infatti consultabili sia le posizioni aperte nei punti ristoro presenti in tutta Italia sia i ristoranti che verranno inaugurati a breve. Per questi ultimi le selezioni di personale avvengono tramite l’ormai famoso McItalia Job Tour, l’evento di selezione itinerante che si svolge nelle città dove l’azienda sta per inaugurare nuovi locali.

Assunzioni McDonald’s già operativi

Il colosso americano ha diverse posizioni aperte al momento in particolare per Operatori Fast Food, anche studenti disponibili a lavorare per almeno 8 ore settimanali quindi con contratto a temine part-time. Tali figure sono ricercate per i ristoranti di Oberdan – Rogoredo, Segrate, Milano Rubicone, Verano Brianza, Gallarate, Castellanz, Olgiate Olona, Varese Stadio, Verona Porta Nuova, Roma Pio IX.

L’azienda seleziona inoltre Manager di punto vendita per i locali di Bolzano, Modena, Bologna, Parma, Reggio Emilia, Cento (FE) e Carpi (MO). Le selezioni sono rivolte a candidati diplomati, disponibili a lavorare anche il sabato e nei giorni festivi. Sono considerati requisiti preferenziali il possesso di una laurea in materie umanistiche o ad indirizzo Marketing e Comunicazione, e almeno due anni di esperienza nel settore.

Selezioni McDonald’s per i nuovi ristoranti

Al momento sono attive le selezioni per il nuovo personale che verrà impiegato in due nuovi ristoranti di prossima apertura. Si tratta dei nuovi punti vendita di Bolzano e Merano, le cui candidature alle selezioni del Mc Italia Job Tour devono essere inviate per entrambi entro il 25 ottobre 2015.

Figure ricercate

Le figure ricercate da McDonald’s per l’ottimale funzionamento dei propri ristoranti sono le seguenti:

  • Crew: sono coloro che si occupano di accogliere i clienti alla cassa o in sala, prendono le ordinazioni e preparano i prodotti in cucina, garantendo la qualità del servizio;
  • Hostess o Steward: sono i responsabili dell’accoglienza e dell’animazione del ristorante, ascoltano i clienti e le loro eventuali lamentele, trovando le relative soluzioni;
  • Manager: si occupano dell’organizzazione del ristorante e dei team di lavoro, della formazione dei nuovi collaboratori e dei rapporti con la  direzione;
  • Store Manager: la figura gestisce in autonomia il ristorante, occupandosi del personale, del marketing, dell’amministrazione e della sicurezza ed igiene sul lavoro; può occuparsi anche di più ristoranti.

Condizioni di lavoro

Bisogna saper che circa il 23% dei collaboratori McDonald’s vengono inizialmente assunti con contratti di apprendistato mediamente della durata di 36 mesi, che nella maggior parte dei casi vengono trasformati in assunzioni a tempo indeterminato, così come sono il 90% dei contratti dei dipendenti dell’azienda.

Il lavoro in McDonald’s si sviluppa su turni, con la maggior parte del personale che lavora part time con contratti tra le 18 e le 24 ore settimanali, utili per studenti e mamme lavoratrici. Le retribuzioni sono variabili a seconda dei ruoli e delle ore di lavoro, quindi si va dagli 814 euro al mese per un Crew da 24 ore settimanali ai 2.036 euro lordi di un Direttore di primo livello.

Come candidarsi

TUtti coloro che sono interessati a candidarsi ad un posto di lavoro in McDonald’s possono collegarsi alla sezione Lavora con noi del sito web del colosso americano in cui sono visibili tutte le posizioni aperte e da cui è possibile raggiungere la pagine dedicata alle tappe del McItalia Job Tour a cui iscriversi.

Leave A Reply