Assunzioni Lidl 2017: come lavorare nei supermercati

0

lidlLe opportunità per lavorare nei supermercati Lidl sono ogni anno numerose. Il Gruppo di origine tedesca attivo in Italia con oltre 600 discount continuerà ad offrire tantissime assunzioni nei propri punti vendita, in sede centrale e nei centri distribuzione sia nel 2016 che nel 2017. Sono oltre 2mila i posti di lavoro che verranno assegnati da Lidl nel biennio in corso. Ecco per voi tutte le informazioni utili per candidarsi alle selezioni in Lidl.

ASSUNZIONI LIDL 2017

Lidl ha di recente presentato il piano assunzioni 2016/2017 con cui aprirà 30 nuovi discount in Italia e creerà 2mila nuovi posti di lavoro. La maggior parte delle assunzioni riguarderà quindi il nuovo personale da inserire nei punti vendita, sia nei supermercati esistenti che nelle prossime aperture in programma da parte della catena della gdo. L’azienda intende quindi investire in Italia ben 500 milioni di euro per affrontare il piano di espansione del marchio su tutto il territorio nazionale.

FIGURE RICERCATE

Nel corso dell’anno e del 2017 ci saranno quindi numerose opportunità di lavoro per addetti alle vendite, cassieri, magazzinieri, responsabili e capi area, con inserimenti a tempo determinato, indeterminato o stage. Non per tutti i ruoli è richiesta un’esperienza pregressa per cui si tratta di opportunità molto interessanti anche per soli diplomati al primo impiego. Per le mansioni direttive o comunque di maggiore responsabilità può essere richiesto il possesso di una laurea.

RECRUITMENT DAY

Ogni anno Lidl organizza career day presso le più importanti università italiane, grazie ai quali i candidati hanno l’opportunità di incontrare i responsabili delle Risorse Umane dell’azienda e svolgere dei veri e propri colloqui e candidarsi così alle posizioni aperte. Lidl organizza inoltre apposite giornate di selezione per giovani laureati con un minimo di esperienza e ottima conoscenza della lingua tedesca per inserimenti presso la sede del gruppo in Germania.

FORMAZIONE DEI COLLABORATORI

Lidl si occupa costantemente della formazione dei propri collaboratori, sia nella fase di inserimento che durante il loro percorso di crescita. L’obiettivo dell’azienda è di garantire il miglioramento delle competenze dei collaboratori al fine di arrivare a ricoprire ruolo di responsabilità sia nei punti vendita che in sede centrale. I percorsi di formazione consistono generalmente in periodi di attività in aula e di training on the job.

CONDIZIONI E STIPENDIO

Lidl offre interessanti opportunità d’inserimento a tempo indeterminato principalmente per profili con esperienza o comunque di responsabilità. Ai giovani viene generalmente proposto un’inserimento in apprendistato iN vista di successiva assunzione stabile in azienda. Le assunzioni nei supermercato possono prevedere orario part time o full time, con stipendi che vanno dai 700 euro ai 1200 euro e a salire per i ruoli manageriali. I neolaureati che entrano in azienda partono generalmente da una media di 1300 euro al mese circa. Ovviamente si tratta di cifre indicative che possono variare in base all’esperienza del candidato, alla mansione e all’orario di lavoro.

IL GRUPPO

LIDL Stiftung & Co KG è una catena di discount della Grande Distribuzione Organizzata, parte del gruppo tedesco Schwarz. Lidl è stata fondata nel 1930 ed ha raggiunto nel corso dei decenni un grande successo che ha portato l’azienda a contare ben 16mila punti vendita distribuiti in vari Paesi del mondo e oltre 170mila dipendenti. Il gruppo è presente sul nostro territorio con Lidl Italia Srl, società che conta quasi 600 discount e oltre 11mila collaboratori.

COME CANDIDARSI

Gli interessati alle opportunità di lavoro in Lidl possono candidarsi visitando il portale lavoro dell’azienda, da cui consultare le posizioni aperte al momento e inviare il curriculum vitae tramite l’apposito form online.

© RIPRODUZIONE RISERVATA – E’ VIETATA QUALSIASI FORMA DI RIPRODUZIONE DEI CONTENUTI.

Leave A Reply