Assunzioni al Comune di Palermo: stop al precariato

0

comune palermoIl Comune di Palermo ha varato il piano assunzioni che porterà nei prossimi mesi a numerose stabilizzazioni di personale e nuovi inserimenti per dirigenti, giornalisti e insegnanti.

Tra le operazioni più attese ci sarà sicuramente la stabilizzazione dei 600 lavoratori di Palermo lavora, ma saranno numerose le opportunità di lavoro disponibili nel corso del 2018 presso l’amministrazione del capoluogo siciliano.

Ecco tutto quello che c’è da sapere sulle assunzioni in arrivo al Comune di Palermo.

PIANO ASSUNZIONI COMUNE DI PALERMO

La giunta comunale ha da poco varato il piano delle assunzioni che promette di chiudere il periodo del precariato per numerosi lavoratori, compresi i circa 600 del bacino di Palermo Lavora. Le assunzioni a tempo indeterminato avranno effetto a partire dal 1° di gennaio 2018, poichè si è ancora in attesa del bilancio consolidato, senza la cui approvazione non potranno essere effettuate le assunzioni come previsto dalla Legge.

Le stabilizzazioni riguarderanno in particolare 171 lavoratori che avranno finalmente il desiderato contratto a tempo indeterminato. Si tratta nel dettaglio di:

  • 113 ex Asu
  • 14 insegnanti di scuola materna a 36 ore
  • 3 redattori a 36 ore a tempo indeterminato, cat. C1
  • 41 unità di profili vari a 25 e 26 e 14 ore, 18 unità di cat. B1 e 23 unità di cat. A1.

Le operazioni di stabilizzazione avranno un costo di circa 2milioni e 370mila euro, provenienti per circa 1,6 milioni dalle casse comunali e per 700mila euro dai finanziamenti di Stato.

NUOVI CONCORSI IN ARRIVO

Il Comune di Palermo effettuerà però anche nuove assunzioni tramite l’indizione di nuove procedure concorsuali che verranno bandite nei prossimi mesi e che incideranno nelle casse comunali per oltre 2,7 milioni di euro su un totale di 3,4 milioni.

I bandi in arrivo permetteranno di assumere le seguenti figure a tempo indeterminato:

  • 14 dirigenti
  • 1 capo ufficio stampa
  • 2 redattori
  • 2 coordinatori giornalisti

Spazio anche a nuovi insegnanti supplenti di scuola materna, ma in questo caso si tratterà di contratti a tempo determinato per 1175 giorni di supplenze

LA SODDISFAZIONE DELL’AMMINISTRAZIONE

Le parole del sindaco di Palermo Leoluca Orlando trasudano grande soddisfazione:

Portiamo a compimento un lungo iter amministrativo che ha coinvolto diversi uffici e che ha visto anche il coinvolgimento delle organizzazioni sindacali. Manteniamo l’impegno assunto per la stabilizzazione di tanti lavoratori, strumento di serenità e certezza per le famiglie, ed allo stesso tempo avviamo l’assunzione di personale che andrà a colmare dei vuoti e rinforzare servizi importanti per i cittadini“.

PUBBLICAZIONE CONCORSI COMUNE DI PALERMO

In attesa della pubblicazione di nuovi bandi di concorso, vi segnaliamo la pagina dedicata ai Concorsi del sito del Comune di Palermo in vengono costantemente resi pubblici tutti i nuovi avvisi di selezione.

Continuate quindi a seguirci per rimanere aggiornati sulle prossime assunzioni a Palermo.

Leave A Reply