Assunzioni Comune di Bologna: 19 Contabili Junior

0

comune bolognaNuove assunzioni al Comune di Bologna per profili junior.

L’amministrazione bolognese ha indetto un nuovo concorso pubblico per la copertura di 19 posti di lavoro nel profilo di “Specialista amministrativo contabile jr“, cat. C – posizione economica C1.

Si tratta di un bando rivolto a diplomati, da assumere con contratto di formazione e lavoro. Ecco tutti i dettagli del concorso in scadenza il 12 gennaio 2018.

19 AMMINISTRATIVI CONTABILI JR A BOLOGNA

Il bando indetto dal Comune di Bologna mette quindi a disposizione 19 posti di lavoro in ambito amministrativo/contabile. La figura di Specialista amministrativo contabile jr in particolare si occupa delle seguenti mansioni:

  • predispone atti e provvedimenti, anche mediante la raccolta, organizzazione ed elaborazione di dati ed informazioni di natura complessa, secondo fasi operative nell’ambito di processi definiti;
  • cura l’iter di approvazione degli atti, avvalendosi delle conoscenze professionali proprie, per la raccolta e l’elaborazione dei dati;
  • fornisce servizi e/o supporto verso altri uffici dell’ente e gestisce i rapporti con l’utenza;
  • cura i rapporti con i fornitori dei servizi;
  • cura la gestione della documentazione inerente l’attività svolta nel suo complesso avvalendosi di supporti informatici.

REQUISITI D’AMMISSIONE

Ecco quali sono i requisiti richiesti per accedere alle selezioni:

  • cittadinanza italiana oppure cittadinanza di stati appartenenti all’Unione Europea con adeguata conoscenza della lingua italiana oppure cittadinanza di paesi terzi e una delle condizioni di cui all’art. 38 del D.Lgs. 165/2001, come modificato dall’art. 7 della L.97/2013 (esempio: permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo, status di rifugiato, o essere familiare, con diritto di soggiorno, di cittadino UE) con adeguata conoscenza della lingua italiana;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • età compresa tra 18 e 32 anni non compiuti alla data di chiusura dell’avviso;
  • assenza di condanne penali rilevanti per il posto da ricoprire;
  • non essere stati dispensati dal servizio o licenziati;
  • non essere stati licenziati da una Pubblica Amministrazione a seguito di procedimento disciplinare ovvero, previa valutazione, a seguito dell’accertamento che l’impiego venne conseguito mediante la produzione di documenti falsi e comunque con mezzi fraudolenti.
  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado (Diploma di Maturità).

PROVE DI SELEZIONE

I candidati partecipanti dovranno affrontare il seguente iter di selezione:

  • prova di preselezione espletata sulla base di test a risposta multipla di tipo attitudinale, sulle materie d’esame, sulla conoscenza ed utilizzo delle applicazioni informatiche più diffuse e sulla conoscenza della lingua inglese;
  • valutazione dei titoli;
  • colloquio orale sulle materie d’esame.

DOMANDE D’AMMISSIONE

I candidati interessati al concorso devono inviare le domande di ammissione entro le ore 12 del 10 gennaio 2018 utilizzando esclusivamente l’apposito modulo online reperibile all’indirizzo https://servizi.comune.bologna.it/bologna/CFLAmministrativi17.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare la sezione Concorsi del sito istituzionale del Comune di Bologna.

Share.

Leave A Reply