Assunzioni Agenti di sicurezza, Stazioni di Milano e Roma

0

Il problema della sicurezza nelle stazioni ferroviarie continua ad essere di grande attualità, dopo i recenti episodi di violenza che hanno coinvolto in primis la stazione di Milano Centrale, ma anche altre città italiane.

Proprio per garantire maggiore sicurezza ai passeggeri, il Gruppo Ferrovie dello Stato ha deciso di assumere nuovi Agenti per la protezione dei flussi di passeggeri, in particolare presso le stazioni di Milano Centrale e Roma Termini.

Si tratta di ottime opportunità di lavoro poichè sono previste assunzioni con contratto a tempo indeterminato. Ecco tutte le informazioni sui posti disponibili e come candidarsi alle selezioni.

LAVORO NELLA SICUREZZA DELLE STAZIONI

Il Gruppo FS ha pubblicato quindi un’annuncio di lavoro per Crowd Security Agent (Addetti alla gestione dei flussi passeggeri), da inserire in RFI S.p.A. presso le stazioni di Milano Centrale e Roma Termini.

Le risorse assunte si occuperanno di:

  • vigilare sul corretto afflusso/deflusso dei passeggeri e del personale autorizzato ad accedere all’interno delle aree individuate anche mediante il controllo dei titoli che ne danno diritto;
  • supportare l’operato del personale incaricato di verificare la regolarità dei titoli di viaggio;
  • monitorare la stazione e le pertinenze curando la salvaguardia del patrimonio societario;
  • presidiare la corretta entrata/uscita dei mezzi autorizzati e il rispetto delle regole disposte dalla Società;
  • gestire gli apparati di sicurezza e verificarne il corretto funzionamento;
  • rilevare, individuare e documentare gli eventi anomali, rapportandosi tempestivamente al Capoturno ed adottando le iniziative necessarie a rimuovere o a contenere eventuali criticità.

REQUISITI RICHIESTI

Vediamo quali sono i requisiti richiesti per potersi candidare alle selezioni per Agenti di sicurezza:

  • età compresa tra i 18 e i 35 anni inclusi alla data di scadenza dell’annuncio.
  • conoscenza della lingua inglese almeno al livello B1 del QCER;
  • diploma quinquennale.

L’azienda considererà comunque preferibili candidati in possesso di

  • pregressa esperienza nelle Forze dell’Ordine (Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia e Polfer), nell’Esercito e nei Vigili del Fuoco o in attività di sicurezza, security, guardia giurata e vigilanza anche al di fuori delle forze dell’ordine;
  • laurea o master in scienze dell’investigazione o affini;
  • residenza in Lombardia o Lazio;
  • conoscenza di altre lingue straniere a qualsiasi livello.

COME INVIARE IL CV

Per sfruttare queste nuove opportunità di lavoro in RFI SpA, è possibile candidarsi accedendo al portale Lavora con noi di Ferrovie dello Stato e rispondendo all’annuncio di lavoro per Crowd Security Agent entro il 15 giugno 2017.

Leave A Reply