AMSA: selezioni aperte per Spalatori di Neve

0

spalatori amsaCon l’arrivo della stagione invernale AMSA ha aperto nuove selezioni per il reclutamento di Spalatori di Neve che tengano pulite le strade in caso di nevicate. Vediamo come approfittare di quest’offerta molto interessante inviando la propria candidatura ad Amsa.

L’azienda

AMSA (Azienda Milanese Servizi Ambientali SpA) è la società che gestisce il servizio di nettezza urbana e di pulizia delle strade nella città di Milano, Basiglio, Bresso, Buccinasco, Novate Milanese, Rho, Segrate, San Donato Milanese, Settimo Milanese e Trezzano sul Naviglio. L’azienda, che fa parte del gruppo A2A, conta attualmente circa 3300 dipendenti, di cui oltre 2800 impegnati nelle attività di raccolta rifiuti, pulizia e spazzamento delle strade. Durante il periodo invernale l’azienda si avvale della collaborazione di personale straordinario per lo sgombero dalla neve delle vie cittadine in caso di nevicate.

Lavoro per Spalatori di neve

Come spesso avviene durante il periodo invernale, in caso di nevicate è necessario l’intervento di personale avventizio che, collaborando con gli addetti di Amsa, renda minimo l’impatto che forti nevicate possono avere nelle città. AMSA ha quindi aperto le selezioni per nuovi Spalatori di neve che in caso di necessità verranno convocati telefonicamente con indicazione dell’ora e del luogo di lavoro.

Condizioni

L’offerta di lavoro di Amsa è molto interessante anche dal punto di vista economico. Il compenso per l’attività di 8 ore a chiamata e prestata in orario diurno è di 100 euro lordi (75 euro netti) , mentre in caso di lavoro notturno è di 120 euro lordi (90 euro netti). Il compenso avverrà tramite voucher; per le procedure di pagamento è necessario registrarsi presso gli sportelli Inps o direttamente sul sito internet www.inps.it.

Come candidarsi

Gli interessati a questa opportunità di lavoro a chiamata da parte di Amsa possono registrare i propri dati nell’area dedicata al “Reclutamento Spalatori di neve” presente sul sito web aziendale.

Leave A Reply