Ambito 32 Campania: concorso per Assistenti sociali

0

assistenti socialiNuove assunzioni in Campania per Assistenti Sociali.

L’ente Ambito Territoriale 32 – Regione Campania ha pubblicato in Gazzetta Ufficiale un interessante bando di concorso per l’assunzione a tempo determinato full time di 10 Assistenti Sociali Cat. D, pos. economica D1.

Le risorse verranno impiegate nel sostegno alle funzioni di segretariato sociale e nel rafforzamento del servizio sociale professionale di equipe multidisciplinare Pon Inclusione.

Le domande dovranno pervenire al Comune di Sant’Antonio Abate, Capofila dell’Ambito 32, entro il 30 Novembre 2017. Ecco tutti i dettagli del bando di concorso.

BANDO ASSISTENTI SOCIALI AMBITO 32

Le selezioni per 10 Assistenti Sociali da assumere a tempo determinato, in cat. D e posizione economica D1, sono rivolte a tutti i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’UE o di una delle categorie stabilite dalle leggi vigenti;
  • età minima 18 anni e non superiore a quella prevista per il collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici e non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • assenza di provvedimenti di destituzione, dispensa o licenziamento dall’impiego;
  • non aver subito condanne penali definitive e non avere procedimenti penali in corso;
  • idoneità psico-fisica all’impiego;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva;
  • conoscenza di una lingua straniera tra inglese, francese, tedesco o spagnolo;
  • capacità di utilizzo delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
  • Laurea triennale in Servizio Sociale o Diploma di Assistente Sociale abilitante o Diploma Universitario in Servizio Sociale o Diploma di laurea in Servizio Sociale e abilitazione all’esercizio della professione;
  • iscrizione all’Albo professionale degli assistenti sociali.

PROVE DI SELEZIONE

Il concorso per Assistenti sociali prevede per tutti i candidati la valutazione dei titoli (di studio, di servizio, curriculum, etc), e lo svolgimento di un colloquio orale sulle materie indicate nel bando di selezione.

In caso di numero elevato di domande pervenute, potrà essere predisposta una prova di preselezione, consistente nello svolgimento di un test psico-attitudinale per la verifica della conoscenza delle materie previste dal bando.

DOMANDE DI PARTECIPAZIONE

I candidati interessati a partecipare al concorso possono compilare l’apposito modulo allegato al bando entro il 30 novembre 2017, da inviare attraverso una delle seguenti modalità:

  • consegna a mano presso l’ufficio protocollo del Comune di Sant’Antonio Abate;
  • raccomandata a/r al Comune di Sant’Antonio Abate – Capofila dell’Ambito Territoriale N32, Piazza Don Mosè Mascolo, 80057 Sant’Antonio Abate (NA);
  • posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo.comunesantantonioabate@pec.it.

La domanda di partecipazione dovrà essere completa della seguente documentazione:
– ricevuta di pagamento della tassa di concorso di euro 10,33 euro come da indicazione del bando;
– dichiarazione sostitutiva di certificazione (allegato 1) dei titoli posseduti;
– curriculum vitae in formato europeo.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare la sezione “Bandi di concorso” presente sul sito internet del Comune di Sant’Antonio Abate www.comunesantonioabate.it.

Leave A Reply