Nuovo centro Amazon a Milano Rogoredo, posti di lavoro

amazonAmazon ha da poco raddoppiato la propria presenza a Milano aprendo un nuovo deposito di smistamento a Porto di Mare, vicino al quartiere Rogoredo. La struttura permetterà di incrementale le attività del colosso dell’e-commerce in tutta la Lombardia e porterà alla creazione di numerosi nuovi posti di lavoro.

DEPOSITO AMAZON DA 4MILA MQ

Il nuovo centro logistico di Amazon a Porto di mare occupa una superficie di 4mila metri quadrati e si aggiunge alla recente apertura del polo distributivo di Avigliana (Torino) e all’annuncio del centro di Passo Corese. Tuo questo dimostra la grande attenzione del colosso dell’e-commerce per il mercato italiano e per la soddisfazione totale dei clienti Amazon, a cui l’azienda vuole offrire un servizio sempre più rapido e flessibile.

GIA’ 400 POSTI DI LAVORO A MILANO

Dal suo arrivo in Italia nel 2010, Amazon conferma di aver creato oltre quattrocento nuovi posti di lavoro a Milano, distribuiti fra gli uffici corporate, il centro di distribuzione urbano di Affori e questo nuovo deposito a Rogoredo appunto.

SODDISFAZIONE TOTALE

La soddisfazione per il nuovo centro logistico milanese arriva quindi sia dal vice presidente per l’Europa di Amazon Logistics Philippe Hemard, ma soprattutto dall’assessore alla Mobilità e ambiente del Comune di Milano, Marco Granelli che ha affermato che “l’apertura del deposito di Amazon è una buona notizia per Milano. Godiamo di collegamenti strategici e siamo felici che un’azienda globale voglia investire qui. Fare attività a Porto di Mare significa dare vitalità al quartiere, creare lavoro e prevenire il degrado“.

COME CANDIDARSI IN AMAZON

Il principale canale di raccolta delle candidature utilizzato da Amazon è il portale www.amazon.jobs: collegandosi al sito è possibile visionare tutte le posizioni aperte dall’azienda in Italia ed inviare il proprio curriculum per le posizioni aperte di interesse.

Lascia un commento

Top