AMAM Messina: 60 assunzioni entro il 2020

0

amamIn arrivo ottime notizie per tutti coloro che cercano lavoro a Messina. L’AMAM, l’Azienda Meridionale Acque Messina, ha annunciato l’intenzione di effettuare nuove assunzioni.

Secondo il piano occupazionale di Amam è previsto il reclutamento e assunzione, tra stabilizzazioni e nuovi inserimenti, di 60 persone con contratti a tempo indeterminato da effettuarsi entro il 2020. Ecco tutto quello che c’è da sapere .

LA SOCIETA’ AMAM

Ricordiamo che AMAM dal 1996 si occupa di gestire il servizio idrico messinese., fornendo acqua ai 230mila abitanti del capoluogo siciliano.  L’Azienda gestisce 69 serbatoi, 47 pozzi, 21 impianti di sollevamento, 21 acquedotti esterni e condotte di derivazione. L’organico aziendale è composto oggi da circa 65 lavoratori.

NUOVE ASSUNZIONI AZIENDA MERIDIONALE ACQUE MESSINA

L’azienda Amam di Messina ha di recente presentato il nuovo programma operativo triennale nel corso della conferenza stampa svolta a Palazzo Zanca. La società grazie ad investimenti di ben 134 milioni di euro ha intenzione di rendere più efficienti i servizi ai cittadini, puntando a garantire un a fornitura di acqua 24h su 24, invece che 6/7h come adesso.

Si tratta di un’iniziativa che porterà alla creazione di nuova occupazione a Messina, tramite l’indizione di nuovi concorsi pubblici per diversi settori aziendali.

60 NUOVI POSTI DI LAVORO

La società Azienda Meridionale Acque Messina nel triennio 2018-2020 effettuerà ben 60 assunzioni di personale, di cui 47 già entro quest’anno. Entro la fine del 2018 sedici lavoratori già assunti con contratto a tempo determinato saranno stabilizzati, mentre i restanti 31 posti verranno assegnati tramite nuovi concorsi pubblici da indire entro l’estate.

AMAM LAVORA CON NOI

Per il momento quindi vi segnaliamo l’apposita pagina web dedicata ai Bandi di concorso in AMAM, da cui prossimamente sarà possibile consultare tutti i futuri avvisi di selezione che verranno aperti dalla società siciliana

Share.

Leave A Reply