AMA Roma: 400 assunzioni triennio 2018/2020

0

La municipalizzata del Comune di Roma Ama Spa torna ad assumere personale: nel prossimo triennio 2017/2020 la società effettuerà 400 assunzioni di personale per sostituire le risorse in uscita per pensionamento.

Le nuove assunzioni si inquadrano nel sostegno al nuovo modello di raccolta differenziata che il Comune intende lanciare in tutte le zone di Roma, a partire dei Municipi VI e X.

Ecco tutto quello che c’è da sapere sulle assunzioni in arrivo in Ama e come sfruttarle.

AMA: SBLOCCO DEL TURN OVER E ASSUNZIONI

Dopo due giorni di trattative Ama ha siglato il verbale di incontro con i sindacati, a cui hanno partecipato l’assessore alla Sostenibilità ambientale Pinuccia Montanari, il direttore operativo di Ama Massimo Bagatti, il direttore del Personale Saverio Lopes e il responsabile delle relazioni industriali Marcello Bronzetti.

Si sblocca così il turn over del personale, che permetterà il rimpiazzo del personale in uscita con circa 400 nuove risorse da inserire nel triennio 2018/2020.

ama roma

400 OFFERTE DI LAVORO

Il piano di assunzioni di Ama per il prossimo triennio prevede l’assunzione di nuovi operatori ecologici, addetti alla manutenzione, operai per le officine e altre figure, da reclutare tramite procedure a evidenza pubblica gestite dalla rete dei centri per l’impiego di Roma.

Secondo le prime informazioni nel corso del 2018 saranno 130 le unità di personale assunte, le restanti verranno distribuite tra il 2019 e il 2020.

COME CANDIDARSI IN AMA ROMA

Come detto le future ricerche di personale in AMA verranno probabilmente indette tramite il lavoro dei Centri per l’Impiego di Roma. Vi segnaliamo comunque la pagina Lavora con noi della società, ma vi terremo comunque aggiornati su tutte le offerte che verranno pubbliche sul portale web dei Centri per l’Impiego di Roma Capitale.

Share.

Leave A Reply