Aeronautica Militare: Concorso per 11 Tenenti

0

aeronauticaNuovo concorso del Ministero della Difesa per la nomina di 11 Tenenti in servizio permanente nei ruoli normali dell’Aeronautica Militare, in particolare nel Corpo Sanitario Aeronautico e nel Corpo del Genio Aeronautico. Il bando è in scadenza il 19 Novembre 2015.

CONCORSO AERONAUTICA MILITARE

Il Concorso del Ministero della Difesa prevede le nomina di 11 Tenenti in servizio permanente nell’Aeronautica Militare suddivisi come segue:

  • 6 Tenenti nel ruolo normale del Corpo Sanitario Aeronautico;
  • 5 Tenenti nel ruolo normale del Corpo del Genio Aeronautico, di cui 3 nella categoria fisica e 2 nella categoria chimica.

Il bando, per titoli ed esami, prevede lo svolgimento di una prova di efficienza fisica, due prove scritte, una prova orale e una prova orale facoltativa di lingua straniera. I candidati partecipanti verranno quindi sottoposti ad accertamenti psico-fisici e attitudinale e alla valutazione dei titoli di merito.

REQUISITI DI AMMISSIONE

Possono partecipare al bando per 11 Tenenti dell’Aeronautica Militare i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  1. non aver superato il giorno del compimento dei:
    • 40 anni di età, se Ufficiali in ferma prefissata dell’Esercito, della Marina Militare o dell’Aeronautica Militare che hanno completato un anno di servizio o se Ufficiali inferiori delle Forze di completamento delle stesse Forze Armate, ai sensi dell’art. 653, comma 1, lettera a) del decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66;
    • 34 anni di età, se Ufficiali in ferma prefissata dell’Arma dei Carabinieri che hanno completato un anno di servizio o se Ufficiali inferiori delle Forze di completamento della stessa Arma, ai sensi dell’art. 653, comma 1, lettera b) del decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66;
    • 32 anni di età se non appartenenti alle predette categorie;
  2. cittadinanza italiana;
  3. godimento dei diritti civili e politici;
  4. non essere stati destituiti, dispensati, dichiarati decaduti o licenziati dal lavoro alle dipendenze di pubbliche amministrazioni oppure prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze Armate o di Polizia;
  5. se concorrenti di sesso maschile, non essere stati dichiarati obiettori di coscienza oppure ammessi a prestare servizio sostitutivo;
  6. assenza di condanne per delitti non colposi oppure non essere imputati in procedimenti penali per delitti non colposi;
  7. non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
  8. aver tenuto una condotta incensurabile;
  9. non aver tenuto comportamenti non in linea con la fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato.

TITOLI DI STUDIO

Per partecipare al bando di concorso è necessario essere in possesso dei seguenti titoli di studio in base al Corpo per cui si concorre:

  1. per il Corpo Sanitario Aeronautico si richiede laurea magistrale in medicina e chirurgia e l’abilitazione all’esercizio della professione di medico chirurgo;
  2. per il Corpo del Genio Aeronautico sono ammesse le seguenti lauree:
    • categoria fisica: ‘LM-17’ (classe delle lauree magistrali in fisica), ‘LM-18’ (classe delle lauree magistrali in informatica), ‘LM-40’ (classe delle lauree magistrali in matematica), ‘LM-44’ (classe delle lauree magistrali in modellistica matematico-fisica
      per l’ingegneria), ‘LM-58’ (classe delle lauree magistrali in scienze dell’universo), ‘LM-66’ (classe delle lauree magistrali in sicurezza informatica), ‘LM-72’ (classe delle lauree magistrali in scienze e tecnologie della navigazione), ‘LM-91’ (classe delle
      lauree magistrali in tecniche e metodi per la società dell’informazione);
    • categoria chimica: ‘LM-54’ (classe delle lauree magistrali in scienze chimiche) e ‘LM-71’ (classe delle lauree magistrali in scienze e tecnologie della chimica industriale).
      Saranno ritenuti validi anche i diplomi di laurea ed eventuali lauree equipollenti conseguiti secondo il precedente ordinamento.

COME PARTECIPARE

I partecipanti dovranno inviare le domanda di ammissione al concorso entro il 19 novembre 2015 esclusivamente tramite l’apposita procedura online presente sul sito web del Ministero della Difesa.

Leave A Reply