800 assunzioni nella Pubblica Amministrazione

0

pubblica amministrazioneNuove assunzioni nella Pubblica Amministrazione.Grazie ad un decreto firmato dai ministri della P.A Marianna Madia e dell’Economia Pier Carlo Padoan, sono state sbloccate le assunzioni a tempo indeterminato nella Pubblica Amministrazione centrale.

Il decreto, già pubblicato in Gazzetta Ufficiale, indica le assunzioni che andranno ad essere effettuate nel corso dell’anno. Ecco tutto quello che c’è da sapere.

800 ASSUNZIONI NELLA PA

La Pubblica amministrazione si appresta ad effettuare ben 800 assunzioni a tempo indeterminato; di queste il 92% riguarda nuovi funzionari e dirigenti dell’Agenzia delle Entrate, ossia 740 posti.

E’ bene specificare che si tratterà di assunzioni a valere sugli idonei delle graduatorie degli anni precedenti, per cui incideranno suibilanci dello Stato degli anni precedenti.  Le amministrazioni avranno tempo sino al 30 aprile per definire le coperture finanziarie (ben 41milioni di euro), di conseguenza prevedibilmente sino a quella data non saranno previste ulteriori novità sulla assunzioni nella Pa.

POSTI DA ASSEGNARE

Ecco l’elenco dei posti che dovranno essere coperti:

  • 5 funzionari per il Consiglio di Stato;
  • 22 funzionari per la Corte dei Conti;
  • 2 dirigenti e 32 viceprefetti aggiunti per il Ministero degli Interni;
  • 740 agenti del fisco.

NUOVI CONCORSI IN ARRIVO

E’ bene sapere che solo dopo avere esaurito tutte le graduatorie di idonei, le amministrazioni potranno bandire nuovi concorsi per i posti di lavoro rimanenti ancora da assegnare. Ecco il motivo per cui queste nuove assunzioni nella Pubblica Amministrazione sono notizia di grande interesse, anche per chi è in attesa dell’indizione di nuovi bandi pubblici a cui partecipare.

Leave A Reply