Poste Italiane smentisce l’assunzione di 1400 postini

0

pt posteNei giorni scorsi, noi e molte testate giornalistiche tra cui l’Ansa, abbiamo dato notizie dell’assunzione di centinaia di postini da parte di Poste Italiane. La notizia ovviamente ha provocato l’invio di migliaia di email da parte di potenziali candidati per questo motivo Poste Italiane ha deciso di smentire pubblicamente la ncessità di assumere nuovo personale.

La smentita dell’azienda arriva comunque dopo le numerose segnalazioni di utenti contattati da Poste Italiane per l’offerta di lavoro da portalettere, il chè ha suscitato da subito molti dubbi. E’ stato un passo indietro dell’azienda? I sindacati si sono già attivati per capire meglio la situazione e l’azienda si è impegnata a presentare un piano di riorganizzazione del personale; da questi documenti si evince per il momento una carenza di personale in molte regioni, tra cui Lombardia, Piemonte, Veneto ed Emilia Romagna, per cui è presumibile che i prossimi inserimenti di personale partano da tali zone.

L’azienda per il momento specifica che è comunque possibile registrare il proprio curriculum vitae nell’apposita sezione “lavora con noi” del sito di Poste Italiane in attesa di future assunzioni. Non fatevi quindi scoraggiare dall’assenza di posizioni aperte nel portale dell’azienda e tenete sempre aggiornato il vostro curriculum vitae online.

Leave A Reply