Le Assunzioni McDonald’s 2013

0

mcdonald'sLa McDonald’s Corporation è la maggiore catena di ristoranti fast food del mondo, per cui ogni presentazione sarebbe superflua. In Italia sono presenti oltre 450 ristornati che danno lavoro a più di 16.000 collavoratori tra giovani studenti, mamme lavoratrici e manager. Il marchio di McDonald’s è sicuramente tra i più riconoscibili al Mondo a rappresenta l’emblema della globalizzazione.

Come continua l’espansione di McDonald’s nel Mondo, continuano quindi le assunzioni 2013 presso i McDonald’s di tutta Italia: nei prossimi tre anni sono previste oltre 3.000 assunzioni, grazie all’apertura di 100 nuovi ristoranti tra il 2013 e il 2015. Vediamo quali posizioni sono ricercate:

CREW È responsabile della qualità e del servizio al cliente, ha orari flessibili e spesso lavora a part-time. Il Crew accoglie i clienti alla cassa o in sala, prende le ordinazioni e prepara con competenza i prodotti in cucina, e può diventare Manager e, in seguito, Direttore di Ristorante.

HOSTESS E STEWARD Responsabile dell’accoglienza e dell’animazione del ristorante, è una figura tra i Crew e i Manager McDonalds con disponibilità part-time o full-time. Gestisce eventi speciali e feste per bambini, e può proseguire il percorso di carriera diventando Capo – Hostess o Capo – Steward.

MANAGER Aperto e collaborativo, ha un ruolo gestionale e operativo, gestisce l’organizzazione del ristorante e delle squadre durante le varie fasce orarie della giornata. È responsabile dell’organizzazione dei turni, della qualità del servizio, dell’accoglienza e della soddisfazione dei clienti. Può diventare Vice – Direttore e in seguito Store Manager.

STORE MANAGER O DIRETTORE DI RISTORANTE Ha percorso tutte le tappe della carriera nel ristorante e lavora full-time. Guida il ristorante in tutta autonomia ed ha come obiettivo la profittabilità dello stesso. Può diventare supervisore di più ristoranti oppure seguire un percorso di crescita nelle attività di ufficio.

Cosa offre McDonald’s ai propri dipendenti?

McDonald’s è una realtà lavorativa molto seria e professionale. Ci sono alcuni punti chiave che la società precisa con molta attenzione:

  • da MacDonald’s si lavora sodo: chi lavora da McDonald’s deve aver voglia di imparare, di sostenere i momenti di pressione e di rispettare tutti gli standard di sicurezza, efficienza e qualita’ che la societa’ impone a se’ stessa e ai suoi dipendenti
  • i dipendenti ricoprono diverse mansioni: a seconda dei turni i dipendenti si potranno occupare dell’entrata merci, accoglienza dei clienti, raccolta ordini alla cassa e in sala, preparazione del cibo nel rispetto degli standard di igiene e sicurezza
  • turni di notte e weekend: a seconda delle esigenze del ristorante devono essere coperti turni differenti garantendo il servizio piu’ efficiente in qualsiasi orario d’attivita’
  • il 90% dei contratti sono a tempo indeterminato: Tutti i dipendenti di McDonald’s sono regolarmente assunti con contratto collettivo nazionale del lavoro (C.C.N.L.) del turismo. Il 71% è assunto con contratto a tempo indeterminato e il 23% con contratto di apprendistato (con una durata di 36 mesi),il restante 6% dei dipendenti usufruisce di contratti a tempo determinato di varia tipologia secondo i casi specifici
  • direttore si può già a 27 anni: le opportunità di crescita iniziano da subito e le capacità vengono riconosciute secondo il merito. Il 90% dei direttori ha iniziato dal gradino più basso, salendo i vari livelli di responsabilità nel ristorante fino a quello più alto. L’eta’ media dei dipendenti e’ di 29 anni.

Candidarsi alle offerte

Chi fosse interessato ad entrare a lavorare in McDonald’s può’ candidarsi registrando il proprio curriculum alla pagina lavora con noi del gruppo.

Condividi

Leave A Reply