Concorso Esercito 2014: bando per 7000 volontari VFP1

0

esercito vfp1Il Ministero della Difesa ha pubblicato il bando di concorso 2014 per il reclutamento di 7000 volontari dell’Esercito italiano in ferma prefissata di un anno (VFP 1). Coloro che vogliono iniziare la carriera nell’esercito possono approfittare di questa occasione rivolta a uomini e donne tra i 18 e i 25 anni.

Il reclutamento dei 7000 volontari avviene tramite 4 blocchi di incorporamento, ognuno con una scadenza prefissata per l’inserimento e per la presentazione della domanda. Ecco i 4 blocchi:

  • 1° blocco, incorporazione a marzo 2014, per 2.100 posti.

La domanda di partecipazione può essere presentata dal 10 ottobre 2013 all’ 8 novembre 2013, per i nati dall’8 novembre 1988 all’8 novembre 1995, estremi compresi;

  • 2° blocco, incorporazione a giugno 2014, per 1.700 posti.

La domanda di ammissione può essere presentata dal 9 dicembre 2013 al 7 gennaio 2014, per i nati dal 7 gennaio 1989 al 7 gennaio 1996, estremi compresi;

  • 3° blocco, incorporazione a settembre 2014, per 1.700 posti.

La domanda di partecipazione può essere presentata dal 10 marzo 2014 all’8 aprile 2014, per i nati dall’8 aprile 1989 all’8 aprile 1996, estremi compresi;

  • 4° blocco, incorporazione a dicembre 2014, per 1.500 posti.

La domanda di partecipazione può essere presentata dal 7 luglio 2014 al 5 agosto 2014, per i nati dal 5 agosto 1989 al 5 agosto 1996, estremi compresi.

I candidati potranno presentare domande per più blocchi purchè non immediatamente successivi.

Requisiti di partecipazione:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • aver compiuto il 18° anno di età e non aver superato il giorno del compimento del 25° anno di età;
  • non essere stati condannati per delitti non colposi, oppure non essere imputati in procedimenti penali per delitti non colposi;
  • non essere stati destituiti, dispensati, dichiarati decaduti o licenziati dall’impiego in una pubblica amministrazione;
  • possesso del diploma di istruzione secondaria di primo grado (ex scuola media inferiore, licenza media);
  • non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
  • aver tenuto condotta incensurabile;
  • non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;
  • idoneità psico – fisica all’impiego come VFP1;
  • esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool o sostanze stupefacenti;
  • statura non inferiore a m. 1,65, se candidati di sesso maschile, e statura non inferiore a m. 1,61, se candidate di sesso femminile;
  • non essere in servizio quali volontari nelle Forze Armate.

Come partecipare alle selezioni

Coloro che vogliono partecipare alle selezioni devono obbligatoriamente inviare domanda online tramite il portale del Ministero della difesa www.difesa.it, alla sezione concorsi online entro il termine di scandeza relativo al blocco d’inserimento prescelto.
Per qualsiasi altra informazione potete leggere il bando scaricabile in formato pdf.

Condividi

Leave A Reply