Concorso Agenzia delle Entrate per 1100 funzionari: informazioni utili

0

agenzia entrateL’Agenzia delle Entrate ha annunciato il nuovo piano assunzioni dei prossimi 3 anni che prevede 1100 assunzioni di funzionari tramite un concorso che sarà indetto a breve. Le nuove assunzioni di personale si collegano in particolare alla necessità di ulteriore forza lavoro per incrementare le attività di verifica e rientro dei capitali detenuti all’estero.

Si tratterà quindi di un maxi concorso che sta riscuotendo già moltissimo interesse, per cui vediamo di fare chiarezza su molti aspetti concorsuali.

I posti disponibili

I posti disponibili saranno suddivisi nei prossimi 3 anni in questo modo:

  • 400 funzionari nel 2015
  • 350 funzionari nel 2016
  • 350 funzionari nel 2017

Oltre a questi posti che verranno assegnati, vogliamo ricordare che già 800 posti di lavoro sono stati già autorizzati e provengono dai precedenti concorsi pubblici.

Requisiti di partecipazione

Al concorso avranno accesso candidati laureati, saranno infatti ammesse diverse tipologie di laurea, anche ingegneria per coloro che lavoreranno presso l’Agenzia del Territorio per la riforma del catasto.

Modalità di assunzione

Nel bando che verrà pubblicato a breve saranno indicate tutte le prove selettive a cui verranno sottoposti i candidati. Coloro che si piazzeranno meglio in gradutatoria frequenteranno un tirocinio retribuito, con circa 1.450 euro netti mensili, che avrà la funzione di formare i futuri funzionari dell’Agenzia delle Entrate.
Il tirocinio inizierà il 1° luglio 2014 e avrà una durata di 6 mesi, al termine del quale si svolgerà una prova d’esame. Chi supererà il test finale verrà assunto con un contratto a tempo indeterminato, con inquadramento nella terza fascia retributiva F1. Le assunzioni avverranno all’inizio dell’anno successivo al termine dello stage.

Tenete conto che i partecipanti ai tirocini saranno il 20% in più rispetto agli assunti finali, apposta per tenere conto degli eventuali candidati che non supereranno la prova finale.

Bandi

Il bando di quest’annosarà pubblicato entro il mese di giugno , mentre per gli anni successivi entro luglio di ogni anno.  E’ importante consultare periodicamente la sezione “Concorsi” del sito web dell’Agenzia delle Entrate e la Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami. Appena sarà pubblicato ve ne daremo notizia anche sul nostro portale.

Leave A Reply