Nuova apertura Eataly a Verona: 250 nuovi posti di lavoro

0

eatalyEataly, famoso brand gastronomico famoso non solo in Italia ma anche all’estero, ha annunciato l’apertura di un nuovo polo enogastronomico a Verona che porterà alla creazione di 250 nuovi posti di lavoro in Veneto.

Eataly è stata fondata nel 2004 da Oscar Farinetti, proprietario della catena UniEuro; ad oggi la società ha punti vendita in Italia a Torino, Milano, Roma, Firenze, Genova, Bari, Bologna, Monticello d’Alba e Pinerolo, ma anche all’estero a New York, Chicago, Tokyo, Dubai ed Instanbul. Eataly sta conoscendo negli ultimi anni una grande espansione che sta portando appunto all’apertura del nuovo polo di Verona che sorgerà nella zona degli ex magazzini generali siti vicino a Veronafiere. Proprio durante la manifestazione internazionale Vinitaly è stato annunciato questo nuovo investimento da oltre 10 milioni di euro che verrà realizzato in collaborazione con la Fondazione Cariverona.

Gli sbocchi lavorativi che produrrà il nuovo stabilimento Eataly saranno quindi molto interessanti; sono state annunciate 250 probabili nuove assunzioni di personale, che fanno di Eataly un’importante realtà lavorativa da tenere sicuramente sott’occhio da parte di chi è in cerca di un’occupazione in Veneto.

Come candidarsi

Gli interessati alle future assunzioni Eataly a Verona possono collegarsi alla pagina delle carriere e selezioni dell’azienda ed inviare il proprio curriculum vitae in attesa dell’inizio delle selezioni di lavoro.

Leave A Reply