700 nuovi posti di lavoro in Lilly a Sesto Fiorentino

0

lillyLo stabilimento di Sesto Fiorentino di Lilly, multinazionale del farmaco, sarà ampliato con un investimento da 400 milioni di euro che poterà alla creazione di 400 nuovi posti di lavoro entro il 2017.

E’ il presidente e amministratore delegato di Lilly, John Leichleiter, ad annunciare il pesante investimento con relative future assunzioni che vanno ad arricchire un settore già ricco di opportunità di lavoro non solo in Italia ma anche all’estero.

Al momento Lilly ricerca per la sede italiana di Sesto Fiorentino un utilities engineer, in possesso dei seguenti requisiti:

  • laurea in ingegneria meccanica o elettrotecnica o energetica
  • esperienza di almeno tre anni nel ruolo oppure in ruoli di manutenzione/produzione
  • buona conoscenza delle metodiche di problem solving, di failure mode e della normativa relativa alla gestione degli impianti
  • conoscenza fluente dell’inglese.

Sempre a Sesto Fiorentino Lilly seleziona un analista di laboratorio chimico con esperienza di almeno 2 anni nel ruolo

Come candidarsi

Numerose sono comunque le offerte di lavoro di Lilly in tutto il Mondo; se ne contano infatti oltre 550 a cui è possibile candidarsi tramite il sito web della multinazionale alla sezione “lavora con noi“.

Leave A Reply